Porta il sapore in tavola con le Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro

Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro

Le saporite Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro

Le Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro sono un piatto adatto a tutta la famiglia

La ricetta per preparare delle semplici e deliziose Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro

Le Polpettine di Sgombro Fritto alla Crema di Pomodoro sono una ricetta saporita e veloce che potrai proporre in tutte le occasioni. Questi piccoli bocconcini di pesce avvolti da una panatura croccante non possono davvero mancare in occasione di una festa o un avvenimento importante.

Sono davvero perfette per arricchire con gusto e sapore i tuoi aperitivi o i tuoi pranzi a buffet, saranno apprezzate davvero da tutti, grandi e bambini e porteranno tutto il sapore del mediterraneo sulla tua tavola. Puoi presentare le polpettine di sgombro fritto alla crema di pomodoro ancora calde, accompagnate da piccole forchettine o stuzzicadenti, in questo modo ognuno potrà servirsi senza correre il rischio di sporcarsi o farle cadere.

Le polpettine di sgombro alla crema di pomodoro sono una ricetta dalla preparazione semplice e dall'aspetto sofisticato, ideale per portare in tavola il sapore del pesce in modo innovativo. Il cuore appetitoso di questo piatto è composto dai filetti di sgombro, un pesce azzurro ricco di omega-3 e a basso apporto calorico. Il gusto intenso e deciso del pesce viene letteralmente avvolto dalla dolcezza della crema di pomodoro, che ne bilancia il sapore.

Completa la preparazione la panatura dorata con farina di mais. Le polpettine di sgombro alla crema di pomodoro solleticheranno il palato degli ospiti e sono anche un ottimo modo per far gustare questo pesce prezioso ai vostri bambini. Certamente nessuno riuscirà a resistere a queste sfiziose polpettine di pesce morbide dentro e croccanti fuori!

Preparazione
Passo 1
Pulite con cura gli sgombri, lavateli e asciugateli. Utilizzate solo la polpa, privandola accuratamente delle spine e della pelle. Tagliate la carne del pesce, fino a ottenere una tartare, unite il finocchietto selvatico, sale e pepe. Con questo composto formate delle polpettine, che porrete in frigorifero a rassodare
Passo 2
In una padella fate dorare lo spicchio di aglio con un filo di olio, aggiungete il pomodoro e fate cuocere velocemente a fuoco vivo; profumate con il basilico e, a cottura ultimata, passate tutto al colino.
Passo 3
In una casseruola fate sciogliere il burro, incorporate la farina e cuocete il roux per alcuni minuti. Aggiungete il pomodoro passato ancora caldo e mescolate con forza. Togliete la crema ottenuta dal fuoco.
Passo 4
Incorporate 3 uova, uno alla volta, mescolando energicamente con una frusta. A questo punto versate la crema su un tavolo di marmo, già unto di olio. Stendetela per bene aiutandovi con il matterello, e, quando sarà fredda, tagliatela a rombi. Avvolgete con i rombi di crema le polpettine di sgombro ben rassodate.
Passo 5
Passate le polpettine nell’uovo, sbattuto e condito con sale e pepe, e infarinatele con la farina per polenta. Friggete in abbondante olio caldo, asciugatele su carta assorbente da cucina e servitele bollenti

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per le polpettine
250 g Pomodori cuore di bue
4 Uova
2 Sgombro
2 foglie Basilico
1 spicchio Aglio
1 rametto Finocchietto selvatico
q.b. Farina di mais
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per il roux
100 g Burro
100 g Farina di grano