Polenta taragna pasticciata con cavolo bianco e salsiccia

La polenta taragna, piatto tipico valtellinese, nella personale versione di Daniele Persegani, che ce la propone oggi con cavolo bianco e salsiccia. Provare per credere!
Preparazione
Passo 1
Tagliare a listarelle sottili il cavolo bianco.
Sbriciolare le salcicce, metterle in una casseruola con l'olio e farle soffriggere qualche minuto.

 
Passo 2
Aggiungere il cavolo verza tagliato a listarelle sottili, aggiustare di sale e pepe, aggiungere due bicchieri di brodo e continuare la cottura per circa 40 minuti, o finché il cavolo risulta morbido.
Deve comunque restare un pochino di sugo per il condimento, quindi se dovesse essere troppo asciutto, prima di spegnere aggiungere altro brodo.

 
Passo 3
Togliere la polenta dai piatti, metterla su un tagliere e fare a fettine sottili. Mettere la polenta in una teglia, alternando polenta, verza e mozzarella.
Terminare con uno strato di verza e mozzarella, ed infornare a 200° C per 30 minuti. Coprire con un foglio di alluminio se dovesse asciugare troppo la mozzarella.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
3 Polenta
200 g Burro
1 Cavolfiore
1 Verza
2 Salsicce
2 Mozzarella
q.b. Brodo
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva