Pizza al nero di seppia

Pizza al Nero di Seppia con Cipollotti Stracchino e Gamberetti

Pizza al nero di seppia con cipollotti stracchino e gamberetti

Pizza al nero di seppia con cipollotti stracchino e gamberetti

Come preparare la pizza al nero di seppia con cipollotti stracchino e gamberetti

La pizza al nero di seppia è una ricetta molto elaborata. Non per questo non pensate sia difficile da preparare. È il piatto ideale per essere gustata in compagnia. Il nero di seppia caratterizza l'impasto grazie alla sua colorazione nera. Inoltre dona alla pizza un aspetto insolito e particolare, offrendole un sapore unico ed inimitabile. La presenza dei cipollotti, dello stracchino e dei gamberetti impreziosisce ulteriormente questo piatto già ricco e gustoso. Se desiderate stupire i vostri ospiti, la pizza al nero di seppia con cipollotti stracchino e gamberetti vi offrirà possibilità di lasciare tutti a bocca aperta. Amalgamando alcuni semplici ingredienti e seguendo pochi step sarete in grado di portare in tavola un piatto originale, raffinato, dal gusto delizioso e ricercato.
Preparazione
Passo 1
Fate sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente. Versate a pioggia la farina e iniziate ad amalgamare. Unite l’olio, il nero di seppia e infine il sale, e proseguite a lavorare fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formate una palla, trasferitela in una ciotola unta di olio, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare per circa un’ora in un luogo riparato (alla temperatura di circa 22-25 °C).
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, capovolgete l’impasto su un piano di lavoro infarinato, schiacciatelo delicatamente con le mani, senza tirare troppo, e avvolgetelo su se stesso in modo da formare un cilindro. Trasferitelo in una teglia da 60x40 cm, ben unta, irrorate con un filo di olio, coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare per 30 minuti.
Passo 3
Pulite i cipollotti, lavateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Con la punta delle dita stendete delicatamente l’impasto nella teglia e ungete la superficie, quindi coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare per 45 minuti.
Passo 4
Farcite la pizza con la metà dello stracchino in fiocchi e i cipollotti, facendoli affondare leggermente nell’impasto. Infornate in forno statico a 250 °C e fate cuocere per circa 10 minuti (sul livello basso del forno).
Passo 5
Condite i gamberi con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Levate la teglia, aggiungete lo stracchino restante e i gamberi, e infornate nuovamente su livello medio alto per altri 10-15 minuti. Sfornate e servite immediatamente.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
500 g Farina 0
12 g Lievito di birra
30 ml Acqua
20 ml Olio extravergine di oliva
2 bustine Nero di seppia
7 g Sale
250 g Formaggio spalmabile
6 Cipollotti
400 g Gamberi
q.b. Pepe rosa