Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate con Crumble al Prezzemolo

Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate con Crumble al Prezzemolo

La Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate, la pasticceria che diventa un secondo piatto dal gusto

La Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate, un perfetto ed elegante impiattamento

La Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate con Crumble al Prezzemolo, arte sublime, gusto eccezionale, tutto da gustare

La Millefoglie di Porcini Salsiccia e Patate con Crumble al Prezzemolo rappresenta una opera d'arte culinaria che, pur partendo da ingredienti umili e semplici da usare, regala degli straordinari gusti in tavola. Un classico abbinamento è costituito dalla Salsiccia con le Patate, mentre il tocco di creatività è dato non solo dal Prezzemolo ridotto in briciole, ma anche nell'assemblare il tutto a modo di Millefoglie con il suo caratteristico alternarsi di strati tipico del dolce che regala il nome al piatto, assai noto in tutto il mondo. I gusti decisi e forti indirizzano il piatto principalmente verso la seconda portata, ma può essere considerato come un piatto unico, vista la portata degli ingredienti ed il loro grande gusto. I toni della ricetta sono prevalentemente croccanti, ma senza mai eccedere ed esagerare, rimanendo appetitoso per tutti i palati.

Preparazione
Passo 1
Frullate un po’ di prezzemolo con un goccio di acqua ghiacciata. Filtrate il tutto a un colino a trama fitta e tenete da parte. Grattugiate il pane raffermo e fatelo tostare a fuoco vivace in una padella. Aggiungete un po’ del liquido al prezzemolo e fate asciugare, sempre a fuoco vivace. Levate e tenete da parte.
Passo 2
Spellate le salsicce, disponetele ben distanziate su un foglio di pellicola trasparente, leggermente unto, e copritele con un altro foglio di pellicola. Quindi schiacciatele, fino a uno spessore di circa 1/2 cm, levate il foglio di pellicola superiore e tagliate ogni salsiccia in tre quadrati.
Passo 3
Mondate i porcini: eliminate la parte radicale e passateli con un foglio di carta assorbente da cucina inumidito. Staccate i gambi e tagliateli a pezzetti; tenete da parte le cappelle. Scaldate un filo di olio in una padella con l’aglio schiacciato, eliminate quest’ultimo, unite la dadolata di funghi e fate trifolare per bene.
Passo 4
Sbucciate le patate, passatele allo schiacciapatate e raccogliete il passato in una casseruola. Aggiungete i porcini trifolati, la pancetta a dadini, un goccio di latte e 1 cucchiaio di olio. Profumate con una macinata di noce moscata e mescolate. Mettete su fuoco moderato e fate cuocere, mescolando continuamente, fino a ottenere un purè della giusta consistenza. Al termine regolate di sale e pepate.
Passo 5
Mentre il purè è in cottura, scaldate una piastra di ghisa, salate e pepate le cappelle dei funghi e fatele grigliare pochi minuti. Una volta pronte, levatele e grigliate i quadratini di salsiccia. Al termine montate la preparazione nei piatti individuali, alternando per tre volte purè, salsiccia e cappella di porcino. Cospargete con il crumble di pane al prezzemolo e servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
12 Funghi porcini
6 Salsicce
3 Patate
100 g Pancetta
1 Aglio
1 Prezzemolo
q.b. Pane integrale
q.b. Latte
q.b. Noce moscata
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe