Fagottino di Porro con Farro Carciofi e Zucca

Un concentrato di bontà il fagottino di porro con farro carciofi e zucca, la ricetta semplice e appetitosa proposta dal nostro chef Gregori Nalon. A farla da padrone è il porro, detto la "cipolla gentile", disinfettante, digestivo e ricco di sali minerali. Ingredienti genuini e salutari esaltati da una preparazione che li unisce in una perfetta sinfonia di sapori.

Per gli appassionati di fagottini altre sfiziose ricette

La ricetta dei fagottini di melanzana La ricetta dei fagottini di salmone e sogliola La ricetta dei fagottini al nero di seppia con seppioline e crema di piselli Curiosi di scoprirne il gusto? Andiamo a vedere cosa ci serve per preparare il fagottino di porro con farro carciofi e zucca.
Preparazione
Passo 1
Tagliate i gambi di carciofo dopo averli pelati e lavati, metteteli in padella con la cipolla tritata e l’olio, lasciate cuocere qualche minuto, quindi bagnate con il vino, aggiungete il trito di prezzemolo e menta, salate pepate.
Passo 2
In un tegame riscaldate l’olio, mettete la zucca a cubetti sottili e spadellate velocemente. Condite con sale e pepe e alla fine aggiungete il rosmarino. Unite ai gambi cotti il farro e sistemate di gusto.
Passo 3
Per il fagottino
Inserite il farro condito al centro del porro sbollentato a vapore, chiudete, cospargete con l’olio e il pane grattugiato e gratinate. Sistemate sopra la zucca spadellata e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
8 Gamberoni
q.b. Prezzemolo
q.b. Cipolle bianche
q.b. Menta
50 g Vino bianco
100 g Olio di riso
200 g Zucca
q.b. Rosmarino
1 Porri
200 g Farro
30 g Pangrattato
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine di oliva