Crepes Fredde Pronto Spiaggia

Uno spuntino veloce

Daniele Persegani ci propone delle crepes fredde, ideali per un pranzo in spiaggia

Le crepes fredde proposte sono un ottimo spuntino, veloce da preparare e facile da servire, ottimo da avere con sé per un picnic all'aperto o, meglio ancora, al mare.

Pratiche, leggere e gustosissime, si preparano, si incartano e si portano ovunque, pronte per essere velocemente consumate in qualsiasi occasione.

Da farcire secondo i propri gusti, svuotando il frigo o scegliendo quello che più ci stuzzica al momento, è una ricetta assolutamente adatta per chi ama mangiar bene ma in modo pratico e veloce.

Preparazione
Passo 1

Per le crepes

Sbattete le uova con la farina aggiungete un po di latte e amalgamate con una frusta facendo attenzione a non creare grumi.

Finite di versare tutto il latte freddo e amalgamate il tutto senza frusta (per evitare la formazione di bolle d'aria).
Passo 2
Con la pastella ottenuta fate le crèpes.

Ungendo con una noce di burro un padellino antiaderente molto caldo versate tanta pastella quanto serve per ottenere una crèpe sottile.
Passo 3

Per il ripieno

Lavorate il mascarpone con l’origano fresco tritato, unite poi il parmigiano ed i capperi dissaltati e tritati.

Foderate le crèpes con la crema mascarpone, sopra mette le foglie di insalata riccia condite e infine il prosciutto cotto.
Passo 4
Arrotolate e tagliate a tronchetti, tenendo il coltello di sbiego in modo da ottenere le punte nei tronchetti.

Fate riposare in frigo per un paio d'ore e servire su letto di insalata riccia.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per le crepes
500 cl Latte
3 Uova
175 g Farina 00
per il ripieno
500 g Mascarpone
8 fette Prosciutto cotto
1 cespo Insalata riccia
50 g Capperi
30 g Parmigiano
1 cucchiaio Origano