Schiacciata di Pasqua: la ricetta pisana

La schiacciata di Pasqua è tipica della tradizione gastronomica pasquale della Toscana, ed è un dolce povero della cucina contadina e della provincia di Pisa.

La schiacciata di Pasqua nasce nella seconda metà dell'Ottocento dall'idea delle famiglie contadine, per usare la gran quantità di uova del periodo pasquale per fare un dolce, che servisse a festeggiare la Pasqua.

La schiacciata veniva preparata nel periodo della Quaresima e fino alla Pasqua di Rose (Pentecoste), quando non c'era molto altro da mangiare. Un vero e proprio pan dolce preparato con la pasta di pane arricchita di uova, zucchero e aromi.

La tipicità è data dal tipo di lavorazione e dalla fermentazione naturale che avveniva grazie al calore che emanavano una volta i grandi bracieri, con cui anche si cucinava. Scopriamo insieme a Daniele Persegani come realizzare in modo semplice questa schiacciata di Pasqua Pisana!

Preparazione
Passo 1
Sciogliete in una tazza d'acqua le quantità di lievito di birra indicate e mescolatelo versando farina bianca fino a fare amalgamare l'impasto.

Lasciate lievitare per mezz'ora in ambiente caldo e umido finché non forma tante bollicine coperto con un canovaccio.
Passo 2
Questo primo impasto chiamato lievitino deve raddoppiare di volume.
Mettete ora gli anici a bagno con il succo di un'arancia e un limone, aggiungete anche le scorze dei due frutti e un cucchiaio di zucchero.
Passo 3
Riprendete l'impasto e unite metà di tutti gli ingredienti, 1 tuorlo d'uovo, 1 uovo intero, il burro, olio evo, gli anici, il Vin santo, il mezzo bicchierino di liquore (a scelta tra Sambuca, Strega o Rosolio di menta) un pizzico di sale, mezza arancia e mezzo limone grattugiati.
Passo 4
Lavorate a mano o con l'impastatrice finché l'impasto non diventa elastico, morbido ma omogeneo. Mettete a lievitare in forno per quaranta minuti.

Unite poi il resto degli ingredienti e impastate come prima. Prendete l'impasto e adagiatelo in una teglia unta d'olio, rimettete a lievitare in forno per 3 ore.
Passo 5
Al temine della lievitazione, estraete la teglia dal forno, mettete un pentolino con acqua nel forno e portatelo a temperatura a 160 gradi circa.

Spennellate la schiacciata con la chiara d'uovo e mettetela in forno per circa 50 minuti a 160° circa. Lasciate poi raffreddare prima di servire in tavola.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
500 g Farina di grano
170 g Zucchero
80 g Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
3 Uova
85 g Lievito di birra
q.b. Anice
q.b. Vinsanto
1 Rum
5 g Sale
1 cucchiaio Miele
1 Arance
1 Limoni