Schiacciata ai Fichi Secchi

Schiacciata ai Fichi Secchi

Schiacciata ai fichi secchi, tanto brio in tavola

La schiacciata ai fichi secchi, la ricetta ideale per un menù rustico

Un sapore all'insegna del rustico con la schiacciata ai fichi secchi

Buona, squisitamente genuina e rappresentante a pieno titolo di un menù tutto all'insegna del rustico: la schiacciata ai fichi secchi è perfetta da portare in tavola anche in sostituzione del pane, oppure come pietanza per un pic nic o un piacevole spuntino pomeridiano. Un mix di dolce e salato che rimane subito piacevolmente impresso! Realizzeremo l'impasto base della schiacciata con il procedimento tradizionale. Terminato questo, prepareremo i fichi secchi, che andranno ammorbiditi con dell'acqua, in seguito scolati e impastati con della farina, infine uniti all'impasto precedentemente creato. Il segreto di questa ricetta sta senza dubbio nell'attenzione dedicata a quest'operazione, che sarà perfetta se seguita con cura e dedizione. La cottura in forno completerà il tutto, donandoci un piatto fragrante, morbido e dal sapore ricco, tutto da gustare, meglio se in compagnia di amici e parenti!

Preparazione
Passo 1
"Stemperate il lievito in 1/2 bicchiere di acqua tiepida e lasciatelo riposare coperto, finché inizierà a spumeggiare. Setacciate 250 g di farina sulla spianatoia, fate la classica fontana, unite l’acqua con il lievito, un filo di olio e un pizzico di sale e iniziate a impastare. Lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo, dategli forma di palla, copritelo con un canovaccio inumidito e lasciatelo riposare per circa 2 ore a temperatura ambiente."
Passo 2
"Tagliate i fichi a pezzettini, raccoglieteli in una ciotola e fateli ammorbidire in acqua tiepida per una ventina di minuti. Trascorso il tempo, scolateli e impastateli con 150 g di farina rimasta e 1 bicchiere di acqua tiepida. Aggiungete l’impasto lievitato e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Dategli forma di palla e lasciatelo riposare coperto per circa 1 ora."
Passo 3
"Trascorso il tempo, riprendete l’impasto, lavoratelo brevemente su una spianatoia infarinata e iniziate a stenderlo con le mani. Trasferitelo in una teglia rettangolare, unta di olio, e formate la schiacciata a uno spessore di 1 cm. Con la punta di un coltello incidete sulla superficie tanti quadrati, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per un’altra ora. Infornate a 200 °C e fate cuocere per circa 40 minuti. Levate, lasciate intiepidire e servite."

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
420 g Farina di grano
25 g Lievito di birra
200 g Fichi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale