Pizzette napoletane fatte in casa

Le pizzette napoletane: volete fare delle pizzette napoletane per mangiarne in casa, in occasione di un aperitivo, o di un buffet? O semplicemente per far felice il vostro partner o i vostri figli che ne hanno tanto desiderio?! Nulla di più divertente di preparare in casa i propri piatti per togliersi lo sfizio, per imparare a realizzare anche ricette che mai avremmo creduto di saper fare. Le pizzette napoletane, come anche altre preparazioni, sono semplici da preparare ma hanno delle regole di cucina di base da conoscere.
Preparazione
Passo 1
Scalda il forno al massimo

Sciacqua i capperi, poi mettili a bagno in una ciotolina d'acqua tiepida: così perdono un po' di sale in eccesso (non usare capperi sott'aceto che con il pomodoro e la mozzarella non legano molto bene).

 

 
Passo 2
Infarina il piano della cucina e, con il mattarello, stendi la pasta a circa 3-4 mm di spessore.

Con un bicchiere capovolto ritaglia 4-6 pizzette.

Allineale su una placca, su un pezzo di carta da forno.

Condiscile con i pomodorini tagliati a metà per il lungo, un filo d'olio, un pizzichino di origano e poco sale.
Passo 3
Infilale nel forno ormai caldo per 10 minuti, finché cominciano a dorare ai bordi.

Sfornale, completa la guarnizione con i filetti d'acciuga tagliati a metà, la mozzarella a pezzetti e i capperi sgocciolanti e strizzati.

Inforna il tempo necessario perché la mozzarella si sciolga.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 Impasto pizza
10 Pomodoro San Marzano
3 Acciughe
120 g Mozzarella di bufala
50 g Capperi
q.b. Farina di grano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale