Pizzette alle verdure

Cena informale con gli amici? Brunch della domenica? Proponete queste pizzette ripiene alle verdure e vedrete che finiranno in un battibaleno. Sara Papa
Preparazione
Passo 1
Impastate la farina con l’acqua e il lievito madre (oppure  3 g di lievito lievito compresso), dopo pochi minuti di lavorazione, unite il sale e  l’olio che va aggiunto per ultimo. Lavorate l’impasto fino a che avrà una consistenza omogenea.

Ponetelo in un contenitore unto di olio e coperto con pellicola per alimenti e fate lievitare fino a che triplica il volume iniziale.
Passo 2
Rovesciate l’impasto sulla teglia e dividetelo in 4 pezzi di uguale peso.  Stendete delle strisce lunghe e strette, fate lievitare per 60 minuti e cuocete in forno a 250 °C per 15 minuti circa.
Passo 3
Togliete dal forno e farcite la prima pizzetta con il broccolo lessato e la salsiccia, fate lo stesso con la cicoria.

Tagliate i pomodori a fette e ricoprite la terza pizzetta, qualche oliva verde, origano.
Passo 4
Tagliate il radicchio, conditelo con l’olio e sale e fatelo riposare per 5-10 minuti. Terminate l’ultima pizzetta con il radicchio crudo, le noci e la fontina.

Irrorate le pizzete con un filo di olio e infornatele per 6-8 minuti.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per l'impasto
500 g Farina tipo 3
400 g Acqua
125 g Lievito madre
4 g Malto
10 g Olio extravergine di oliva
10 g Sale
q.b. Semola
Per i ripieni alle verdure
1 Salsicce
200 g Broccoli
200 g Cicoria
70 g Provola
2 Pomodoro San Marzano
70 g Burrata
q.b. Olive verdi
200 g Radicchio
q.b. Noci
50 g Fontina
Olio extravergine di oliva
Origano