Pizza Quattro Stagioni

Pizza Quattro Stagioni

Una fetta per tutti i gusti

La Pizza Quattro Stagioni rientra tra le pizza classiche, amate e richieste da tutti gli amanti della pizza. Un impasto soffice e croccante accoglie, su una base di pomodoro, diversi ingredienti distribuiti ognuno in un quarto di pizza

Pizza Quattro Stagioni: una fetta per ogni stagione

La pizza quattro stagioni è una varietà di pizza a base rossa, divisa a sezioni e condita con diverse varietà di ingredienti che richiamano le quattro stagioni dell'anno. La pizza quattro stagioni è quella che si definisce una delle pizze napoletane per eccellenza. Dopo la pizza margherita e la pizza marinara, infatti, la pizza quattro stagioni è sicuramente quella più richiesta e popolare tra gli amanti di questa specialità italiana.

Spesso e volentieri si confonde la pizza quattro stagioni con quella capricciosa per la presenza degli ingredienti base piuttosto simili: pomodoro, mozzarella, funghi e melanzane. Ma la differenza tra le due pizze riguarda soprattutto la disposizione del condimento. Mentre nella pizza quattro stagioni ogni ingrediente viene sistemato nel proprio quarto, nella pizza capricciosa sono distribuiti in modo sparso su tutta la superficie della pizza.

Il pizzaiolo Antonino Esposito ci insegna a preparare un impasto per la pizza fatta in casa degna della tradizione napoletana e a farcirla con condimenti sempre gustosi. Seguiamo i suoi consigli e proviamo a preparare in casa una deliziosa pizza quattro stagioni partendo dagli ingredienti base, per poi arricchirla a secondo dei propri gusti.

Preparazione
Passo 1
Prendete la pasta di pizza, staccate un piccolo pezzetto e tenetelo da parte in quanto servirà a dividere la pizza in quattro sezioni. Stendete la pasta per pizza rimasta dando una forma circolare spessa 1/2 cm e stando attenti a lasciare il bordo alto circa 1 cm.
Passo 2
Frullate i pomodori pelati e distribuiteli su tutta la superficie.
Lavorate la pasta tenuta da parte per ricavare due strisce. Sistematele a croce sulla pizza ricavando le quattro sezioni.
Passo 3
Procedete con le diverse farciture.
Nella prima sezione sistemare un pò di mozzarella tagliata a cubetti e funghi.
Nella seconda sezione un pò di mozzarella a cubetti e le melanzane tagliate a listerelle.
Nella terza sezione la restante mozzarella a cubetti e carciofini; nell’ultimo quarto di pizza solo pomodorini tagliati a spicchi, aglio a fettine e origano.
Passo 4
Mettete in forno al massimo del calore e lasciate cuocere per 20-25 minuti.
Levate, condite con un filo di olio, guarnite con qualche fogliolina di basilico e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

1 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
250 g Impasto pizza
40 g Mozzarella
50 g Pomodori pelati
1 Melanzane
10 g Funghi
10 g Carciofini
4 Pomodori pachino
1 spicchio Aglio
1 ciuffo Basilico
1 rametto Origano
q.b. Olio extravergine di oliva