Pizza Portafoglio

Pizza Portafoglio

Una pizza che è una vera sorpresa: la pizza portafoglio

Con la fragranza della pizza portafoglio, un morso tira l'altro!

Sorpresa in tavola con la pizza portafoglio

Se è vero che la pizza non annoia mai, questa ricetta non solo conferma pienamente la regola, ma è in grado di andare oltre: la pizza portafoglio è un piatto originale, versatile, buonissimo e nutriente, semplicissimo da realizzare, dalla connotazione creativa. La pizza portafoglio può essere gustata come piatto unico ma anche come sfizioso spuntino; ad esempio, è ottima nel cestino di un simpatico pic nic! La sua realizzazione si basa innanzitutto sulla creazione dell'impasto, seguendo il metodo tradizionale, con la genuinità naturale della farina e dell'olio d'oliva. Dopo una prima cottura in forno, potremo quindi farcirla con due ingredienti molto amati e saporiti: lo squisito salame e la morbida mozzarella. Un'altra passata in forno e voilà: la nostra pizza è pronta, calda e fragrante, tutta da mordere e da assaporare con piacere, da soli o in compagnia di amici o ospiti.

Preparazione
Passo 1
"Accendete il forno e impostate la temperatura al massimo calore. Lavorate la pasta su una spianatoia leggermente infarinata e stendetela in una sfoglia ovale spessa circa 1 cm. Spennellatene metà con olio d’oliva e ripiegate a mo’ di portafoglio."
Passo 2
"Mettete in forno già molto caldo e fate cuocere per circa 10 minuti. Riaprite il portafoglio e farcitelo con la mozzarella e il salame, tagliati a fette. Ripiegate nuovamente il portafoglio, rimettete in forno e portate a termine la cottura per altri 5 minuti."

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

1 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
150 g Impasto pizza
50 g Salame
80 g Mozzarella
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Farina di grano