Piadina classica romagnola

La ricetta della piadina classica romagnola, una vera bontà facile da preparare e soprattutto da gustare sempre !
Preparazione
Passo 1
Impastate la farina con lo strutto, il sale, il bicarbonato e un quantitativo di acqua sufficiente ad ottenere un impasto compatto e sufficientemente duro.

Stendete l’impasto formando dei cerchi dello spessore di 1/2 cm e del diametro di 20 cm.

Cuocete le piadine su una padella di ferro punzecchiando la superficie con la forchetta.

 
Passo 2
Tenete in caldo in verticale.

Farcite a piacere con squacquerone e rucola, salumi a scelta (prosciutto crudo, ciauscolo, salame strolghino), pecorino dolce, erbe ripassate e salsicce cotte in padella.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
500 g Farina di grano
30 g Strutto
q.b. Sale
1 pizzico Bicarbonato
q.b. Acqua
200 g Squacquerone
100 g Prosciutto crudo
1 Rucola
200 g Pecorino
300 g Erbe aromatiche
4 Salsicce
q.b. Peperoncino
q.b. Olio extravergine di oliva