Pasta per la pizza: l'impasto classico napoletano

Pasta per la pizza: l'impasto classico napoletano

Antonino Esposito, pizzaiolo napoletano doc, ci spiega come preparare l'impasto classico per la pizza. Seguite questa ricetta illustrata, con tutti gli step della preparazione della pasta per pizza, spiegati passo passo dal nostro Antonino Esposito.
Preparazione
Passo 1
In una ciotola stemperate il lievito.
Passo 2
Dopodiché sciogliete la pasta di riporto nell’acqua.
Passo 3
Aggiungete 1/4 della farina all'impasto.
Passo 4
Mescolate e unite il sale, lavorando molto energicamente l’impasto per pochi secondi.
Passo 5
Unite, poco alla volta, la farina restante e continuate ad amalgamare il composto fino a che non si stacca dalle pareti della ciotola.
Passo 6
Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo delicatamente.
Passo 7
Lavorate l'impasto facendo delle pieghe.
Passo 8
Formate un panetto, coprite con la ciotola e fate riposare per 15 minuti.

Lavorate per 10 secondi e ripetete questa operazione altre tre volte.
Passo 9
Dividete l’impasto ottenuto in dieci parti, formate altrettanti panetti e fateli lievitare
in luogo fresco per 5-7 ore in una cassetta, distanziati 2 cm l’uno dall’altro e coperti.

Se a metà lievitazione l’impasto è caldo, mettetelo in frigo e toglietelo 1 ora prima dell’utilizzo.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Crudo

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per 10 pizze
1 l Acqua
2 kg Farina 260-310 W
70 g Lievito madre
50 g Sale
4 g Lievito di birra