Panini in Padella con Rucola, Speck e Stracchino

Panini in Padella con Speck e Stracchino

Variante dei tradizionali panini: sfiziosi e golosi da fare in padella

Panini in Padella farciti con Speck e Stracchino sono una preparazione sana e genuina realizzata interamente in casa, con ingredienti molto economici. La lavorazione richiede pochi minuti e la cottura in padella è l'ideale se non si vuole accendere il forno

Panini in Padella: il pane fatto in casa nella sua variante sfiziosa

La pausa pranzo rischia di diventare un problema se si è a corto di tempo e di idee. Ma la soluzione è a portata di mano, anzi... di impasto, con i deliziosi panini in padella con speck e stracchino fatti in casa, sani e leggeri. A merenda, per il brunch e perché no, come sfizioso piatto unico, il panino se condito nel modo giusto garantisce il corretto apporto nutritivo di cui il nostro organismo necessita.

Il panino in padella viene preparato interamente in casa, in modo da scegliere ingredienti genuini e di contenere le calorie che spesso abbondano nei prodotti confezionati, oltre a rappresentare un notevole risparmio economico. La lavorazione richiede pochi minuti sia che utilizziate una planetaria o intendiate procedere nell'impastare a mano. La cottura in padella rappresenta la vera ciliegina sulla torta: diventa un'ottima soluzione per tutte le volte che si preferisce non accendere il forno.

L'impasto liscio e sodo va poi lasciato lievitare per una buona mezz'ora. Ottenuti diversi dischetti (base del vostri panini), vanno poi cotti in padella. I panini in padella sono simili nella forma alle tigelle di Modena. A cottura ultimata vanno farciti con stracchino, speck e foglioline di rucola. Potrete decidere di aggiungere altri ingredienti, altre varietà di salumi e di servirli tiepidi, freddi o ancora ben caldi. Accompagnateli ad una bibita gassata oppure ad una birra.

Qualche ricetta per sfiziosi panini

La ricetta dei panini al latte con salmone e panna acida

La ricetta dei panini al cuore verde di pesto di rucola

La ricetta dei panini di mais con uovo pochè e tartufo

La ricetta dei panini di pizza

Preparazione
Passo 1
Mettete la farina nel vaso della planetaria, aggiungete il resto degli ingredienti e lavorateli fino a ottenere un impasto sodo. Spostate quindi l'impasto in una ciotola e lasciatelo riposare per 30 minuti.
Trascorso il tempo di lievitazione stendetelo a uno spessore di 3-4 millimetri e con un coppapasta ricavatevi tanti dischetti.
Passo 2
Ungete leggermente una padella antiaderente e mettetela su fuoco medio. Quando la padella sarà ben calda, disponetevi i dischi di pasta e lasciateli cuocere finché non compariranno delle bolle in superficie. Quando saranno abbastanza gonfi, girateli anche sull'altro lato.
Passo 3
Togliete i panini dalla padella e lasciateli freddare. Quindi apriteli e farciteli con lo stracchino, lo speck e la rucola. Potete scegliere se servirli freddi o leggermente tiepidi.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per i panini
500 g Farina 00
10 g Sale
50 g Olio extravergine di oliva
7 g Lievito di birra
250 g Acqua
Per la farcitura
q.b. Speck
q.b. Formaggio spalmabile
q.b. Rucola