Panini alle Olive ripieni con Insalata greca

Panini alle Olive ripieni con Insalata Greca

Perfetti per riempire la tavola dell'aperitivo

Panini alle Olive ripieni con Insalata Greca conditi con fette di pomodoro e anelli di cipolla rossa, un delizioso finger food per impreziosire con gusto e colore la tavola dell'aperitivo

Soffici e gustosi da mangiare in un solo boccone: i Panini alle Olive ripieni con Insalata greca

Oggi vi proponiamo un'idea a base di pane gustosissima e dal tocco meravigliosamente mediterraneo: i panini alle olive ripieni con insalata greca! Deliziose olive kalamata denocciolate insaporiscono l'impasto, ottenuto con lievito e manitoba; l'insalata greca della farcitura, poi, è tutta da scoprire e gustare.

Belli da vedere e buoni da mordere, questi sfiziosi panini uniscono la tradizione italiana della panificazione ai sapori tipici di una terra considerata la culla della civiltà occidentale. Una piccola perla dall'impasto fragrante e profumato, farcito alle olive, ripieno con cetrioli croccanti, pomodori maturi e l'immancabile feta. Ingredienti dal sapore unico, da gustare in un unico morso.

Il goloso tocco finale è dato dal condimento: olio, origano secco, aceto di vino rosso e anelli di cipolla rossa si uniscono in un mix armonioso e decisamente ottimo. Scopriamo i passaggi della ricetta, per preparare al meglio i vostri deliziosi panini alle olive ripieni con insalata greca così, all'ora dell'aperitivo, voleremo a Santorini.

Altre ricette di panini sfiziosi

La ricetta dei panini con gocce di cioccolato

La ricetta dei panini al latte con salmone e panna acida

La ricetta dei panini di pizza

Preparazione
Passo 1
Versate la farina nella ciotola della planetaria, aggiungete il sale, il lievito stemperato nell'acqua e l’olio.
Iniziate ad impastare con il gancio e quando tutto sarà ben amalgamato unite le olive scolate dal liquido di conservazione e ben sciacquate.
Continuate a lavorare finché le olive saranno ben amalgamate nell’impasto.
Passo 2
Trasferite l’impasto sulla spianatoia, lavoratelo brevemente con le mani unte d’olio e dategli forma di palla.
Mettetelo in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 2 ore o comunque finché sarà raddoppiato in volume.
Passo 3
Lavorate nuovamente l’impasto sulla spianatoia infarinata, tagliatelo in 6-8 parti uguali e dategli una forma tonda. Sistemate i panetti su una teglia foderata con carta forno, coprite con un panno e lasciate lievitare per altri 30 minuti in un ambiente caldo.
Scaldate il forno a 200 °C, infornate e proseguite la cottura per 25 minuti circa.
Passo 4
Lavate i cetrioli, sbucciateli e affettateli molto sottili. Tagliate i pomodori a filetti, dopo averli privati dei semi e dell’acqua di vegetazione, e la cipolla a mezzelune sottili.
Raccogliete i tre ingredienti nella ciotola e condite con olio extravergine, aceto di vino rosso e sale, mescolate e mettete da parte.
Passo 6
Tagliate i panini a metà e distribuite l’insalata di pomodori, cetrioli e cipolle.
Aggiungete la feta a dadini, aromatizzate con un pizzico di origano secco e completate con un filo di olio a crudo.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
per l'impasto
750 g Farina manitoba
350 ml Acqua
40 g Lievito di birra
60 g Olio extravergine di oliva
15 g Sale
125 g Olive nere
per la farcitura
400 g Feta
5 Pomodoro San Marzano
3 Cetrioli
1 Cipolle rosse
q.b. Origano
q.b. Aceto di vino rosso
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale