Pane Lariano

Pane Lariano

Fragranza a tutto sprint con il pane tipo Lariano

Farina, acqua e lievito, tre ingredienti per preparare in casa un eccezionale prodotto da forno: il Pane Lariano

La genuinità frangrante e profumata del Pane di Lariano

Il pane di Lariano è un prodotto da forno caratteristico della zona di Lariano, un comune laziale dei Castelli Romani. Il pane di Lariano è un tipo di pane molto particolare e amato non solo nel Lazio, ma la sua bontà si è diffusa anche in moltissime altre regioni. Preparare in casa il pane di Lariano non è così difficile come si possa pensare. Basta avere solo un po' di pazienza e seguire le indicazioni della ricetta. Questo fragrante pane casereccio si basa su un impasto di tipo tradizionale: acqua, farina e lievito.

Per conferire al pane di Lariano il suo sapore inconfondibile e la mollica dal colore leggermente scura, vengono utilizzate due tipi di farine: quella di castagne e la farina tipo 2 conosciuta anche come farina semi-integrale. Il pane di Lariano è perfetto per ogni occasione: dal pranzo quotidiano alle cene più raffinate, passando per una gustosa merenda o un saporito intermezzo durante una pausa di lavoro rilassante.

Dalla ricetta è possibile realizzare 2 pagnotte da circa 700 grammi. Le pagnotte che otterremo, appena sfornate, saranno super profumate, morbide e croccanti allo stesso tempo. Per un sapore ancora più deciso e frizzante, potremo infine aggiungere come accompagnamento dell'ottimo e insolito burro alla senape. Pronto in tavola, questo pane saprà piacevolmente stupire. Vedrete, pranzare con il pane di Lariano in tavola avrà tutto un altro gusto!

Preparazione
Passo 1
Scaldate l’acqua alla temperatura di circa 30 °C, fate sciogliere all’interno il lievito, quindi fate ammorbidire la biga.
Unite le farine, impastate e infine aggiungete il sale. Lavorate bene fino a ottenere un impasto liscio, elastico e omogeneo, poi dategli forma di palla e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Passo 2
Una volta riposato, dividete l’impasto in parti uguali possibilmente non meno di 700 g l’una. Formate delle pangnotte e lasciatele lievitare fino al raddoppio del volume.
Capovolgete delicatamente ciascuna forma ed infornate a circa 220 °C per 40-45 minuti.
Perfetto da servire abbinandolo con un burro alla senape.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
500 g Farina tipo 2
50 g Farina di castagne
400 ml Acqua
20 g Sale
450 g Biga
12 g Lievito di birra