pane casareccio di Genzano

Pane di Genzano

A tavola con la tradizione laziale

Il pane di Genzano, facile da realizzare in casa, è ottimo per accompagnare qualsiasi pietanza. 

Il pane di Genzano è una tipologia di pane molto particolare, croccante fuori e soffice dentro. Dal gusto unico e inconfondibile, il pane di Genzano può essere preparato anche in casa, seguendo qualche consiglio e attenzione in più rispetto ad una qualsiasi altra ricetta di pane.

Il pane di Genzano è ottimo da gustare al naturale e si adatta ad accompagnare qualsiasi tipo di piatto. Qui di seguito la ricetta per preparare il soffice e squisito pane di Genzano.

Preparazione
Passo 1
Scaldate l’acqua alla temperatura di circa 35 °C e fate sciogliere il lievito al suo interno. Fate ammorbidire nell’acqua anche la biga.

Aggiungete la farina e impastate il tutto. Infine aggiungete il sale. Lavorate per ottenere un impasto liscio, elastico e omogeneo, poi dategli forma di palla e lasciatelo riposare per circa 30 minuti.
Passo 2
Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 3 parti e con modellate ognuna in forma rotonda. Cospargete le forme con abbondante cruschello e lasciate lievitare finché non saranno raddoppiate di volume.

Eliminate il cruschello in eccesso dalle forme e infornate a 220 °C per 40-45 minuti. Abbinatelo a un burro alle erbe aromatiche.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Farina 0
700 g Acqua
40 g Sale
700 g Biga
20 g Lievito di birra
q.b. Crusca