La focaccia con tonno e scamorza è un lievitato con una ricca farcia

Focaccia con Tonno e Scamorza

I segreti della preparazione della focaccia con tonno e scamorza

La focaccia con tonno e scamorza è l'ideale da preparare se avete voglia di gustare uno squisito snack salato: la ricchezza della sua farcitura, e al contempo la sua semplicità, saranno irresistibili.

La focaccia con tonno e scamorza, una morbida prelibatezza casereccia

La focaccia con tonno e scamorza è un goloso prodotto lievitato della cucina italiana. L'impasto morbido e fragrante della focaccia è accompagnato da una ricca e gustosa farcia di formaggio affumicato e pesce.

I sapori rustici e caserecci la rendono una pietanza ottima e consigliata per ogni occasione. La focaccia è una delle preparazioni classiche della cucina italiana e ha una caratteristica forma rettangolare e schiacciata.

La scamorza è un formaggio vaccino caratteristico della Campania della provincia di Caserta. La ricetta originale di Luca Montersino prevede l'utilizzo della scamorza affumicata, un ingrediente ideale per donare un sapore ancora più ricco e intenso alla farcia della focaccia.

La ricetta della focaccia con tonno e scamorza è perfetta per un pranzo all'aria aperta in occasione del lunedì di Pasquetta oppure per una merenda gustosa e salata.

I vostri ospiti apprezzeranno sicuramente questa gustosa pietanza!

 

Preparazione
Passo 1
Stemperate il lievito in una ciotola con l’acqua, il malto e la farina integrale.

Lavorate con le mani, per amalgamare bene tutti gli ingredienti, e lasciate riposare il composto per circa 1 ora.
Passo 2
Trascorso il tempo di attesa, unite all’impasto anche la farina 260 W e continuate a lavorare.

Incorporate anche l’olio e il sale, mescolate ancora e trasferite tutto sul piano di lavoro spolverizzato con la farina.
Passo 3
Avvolgete con la pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 1 ora, quindi formate tante palline di circa 150 g ciascuna.

Ponete le palline di impasto su una teglia unta di olio, ungetele con altro olio e copritele con la pellicola trasparente.
Passo 4
Lasciate lievitare le palline, facendo attenzione che siano ben distanziate l’una dall’altra, lasciandole in frigorifero per 18-24 ore, fino quasi al raddoppio del volume.
Passo 5
Una volta lievitate, schiacciate con le mani la prima focaccina, trasferitela in una teglia unta con abbondante olio, rigiratela e continuate ad allargare l’impasto con i polpastrelli.
Passo 6
Lasciando uno spazio di circa 1 cm dai bordi, distribuite sulla superficie della focaccia la scamorza tagliata a dadini, il tonno spezzettato e profumate con una grattugiata di pepe e delle foglioline di timo.
Passo 7
Spolverizzate il piano di lavoro con la farina, schiacciate con le mani un’altra pallina di impasto e ricoprite con questa la focaccia appena farcita.

Sigillate bene i bordi, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare ancora.
Passo 8
Trascorso il tempo, bucherellate l’impasto con un rullo forapasta, o con i rebbi di una forchetta.

Preparate la salamoia, emulsionando acqua, olio e sale.
Passo 9
Spennellate la superficie della focaccia con la salamoia, che assicurerà croccantezza alla crosta. Infornate a 230 °C per 15-20 minuti, quindi sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
750 g Farina di grano
450 ml Acqua
100 g Farina integrale
10 g Malto
5 g Lievito di birra
40 ml Olio extravergine di oliva
20 g Sale
Per la farcitura
350 g Scamorza
250 g Tonno
q.b. Timo
q.b. Pepe
Per la salamoia
30 ml Acqua
30 ml Olio extravergine di oliva
15 g Sale