Focaccia con la guanciola, peperoncino e rosmarino

Paolo Cacciani ci prepara una ricetta veloce veloce per una bella merenda salata: la focaccia con la guanciola, straordinario piatto tipico romano assolutamente da provare.
Preparazione
Passo 1
Far sciogliere il lievito di birra in acqua e latte insieme tiepidi, fare una fontana con la farina e aggiungere il composto liquido e l'uovo, impastare fino a raggiungere un panetto che verrà fatto riposare in ambiente caldo per mezz'ora, con un panno umido sopra.
Tagliare in piccoli panetti e tenere ancora a riposare al caldo per 15 minuti.
Passo 2
Su una superficie d'acciaio o marmo mettere della farina e con un mattarello fare delle focacce sottili secondo il gusto dei commensali.
Passo 3
Mettere su fuoco vivo una padella di ferro con olio d'oliva; appena inizia a fumare adagiarvi la focaccia e girarla rapidamente.
La cottura dura 2 minuti, appena il tempo di dorarla da ambo le parti, farla asciugare appena sulla carta paglia e adagiarvi la guanciola fresca, il rosmarino e la polvere di peperoncino.
Servire calda.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Farina di grano
q.b. Sale
1 Uova
150 g Acqua
150 g Latte
25 g Lievito di birra
200 g Guanciale
rametto Rosmarino
q.b. Peperoncino