Croissant Farciti con Squacquerone e Zucchine Grigliate

Croissant Farciti con Squacquerone e Zucchine Grigliate

Croissant farciti con squacquerone e zucchine grigliate: ecco come fare

Il morbido e golosissimo impasto dei Croissant Farciti con Squacquerone e Zucchine grigliate è a base di ricotta di vacca

Come preparare i Croissant Farciti con Squacquerone e Zucchine Grigliate

I croissant farciti con squacquerone e zucchine grigliate sono dei deliziosi snack salati, la cui ricetta prevede una farcitura caratteristica ed estremamente golosa e ricca di gusto. L'impasto, morbido e fragrante, risulta da una combinazione di ingredienti molto appetitosi.

Si parte da una pastella a base di farina 00 e lievito stemperato in acqua tiepida, che verrà poi unita al resto: la ricotta di vacca viene ammorbidita con un po' di latte, mentre la cipolla è scaldata in padella; la farina restante, inoltre, viene setacciata con della manitoba.

La cottura in forno, infine, renderà il tutto piacevolmente dorato. Il ripieno, però, costituisce senz'altro la caratteristica distintiva di questa ricetta: all'interno dei croissant incontrerete infatti sia lo squacquerone, il famoso formaggio originario dell'Emilia Romagna, sia delle squisite zucchine, in precedenza grigliate.

Preparazione
Passo 1
Stemperate il lievito in 1/2 bicchiere di acqua tiepida, unite metà della farina 00, mescolate e lasciate riposare la pastella ottenuta per circa 2 ore.
Passo 2
Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio.
Scolatela su carta assorbente da cucina e tenete da parte. Raccogliete la ricotta in una ciotola, bagnate con 1 cucchiaio di latte e lavoratela con un cucchiaio di legno.
Passo 3
Setacciate la farina 00 rimasta con la farina manitoba.
Fate la classica fontana, unite la pastella, la cipolla, la ricotta e un pizzico di sale, e lavorate tutto, aggiungendo via via l’acqua tiepida necessaria a ottere un impasto morbido ed elastico (se dovesse risultare appiccicoso aggiungete altra farina).
Dategli forma di palla, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
Passo 4
Trasferite l’impasto sulla spianatoia, schiacciatelo con le mani e poi stendetelo in una sfoglia dello spessore di 1/2 cm.
Ritagliate la sfoglia in tanti triangoli di 8-10 cm di lato, arrotolateli partendo dalla base, e dategli la tipica forma a croissant, curvando leggermente le punte.
Disponete i croissant su una teglia foderata con carta forno, ben distanziati l’uno dall’altro, e lasciateli lievitare fino al raddoppio del volume.
Passo 5
Infornate i croissant a 190-200 °C e fate cuocere per 15-20 minuti (o comunque, finché saranno ben dorati). Intanto, mondate le zucchine, affettatele per il lungo e grigliatele su una piastra di ghisa ben calda.

Sfornate i croissant ormai pronti e lasciateli intiepidire. Quindi, tagliateli a metà, farciteli con lo squacquerone e le zucchine, e servite.

Dettagli

Tempo

70 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
10
+
100 g Squacquerone
3 Zucchine
150 g Farina 00
100 g Farina manitoba
1 Cipolle bianche
7 g Lievito di birra
q.b. Latte
100 g Ricotta vaccina
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale