Crackers allo Zafferano

Crackers allo Zafferano

Crackers allo zafferano: uno snack genuino e gustoso

I Crackers allo Zafferano sono una prelibatezza da gustare come spuntino o aperitivo sfizioso

Come preparare in casa dei deliziosi e friabili Crackers allo Zafferano, da gustare come snack leggero o finger food durante un aperitivo

I crackers sono un farinaceo molto diffuso e amato da grandi e piccoli per la sua bontà e semplicità. Talmente buoni e versatili che si possono tranquillamente portare fuori casa, a scuola o in ufficio, per avere sempre con sè uno stuzzichino saziante e al contempo pratico.

Se siete stanchi dei prodotti confezionati e vi piace realizzare con le vostre mani tutto ciò che mangiate, allora possiamo suggerirvi una ricetta facile e sfiziosa, che sicuramente vi piacerà. I crackers allo zafferano sono una prelibatezza originale e stuzzicante, che potete proporre ai vostri ospiti durante un fresco aperitivo estivo, magari accompagnati da delle olive verdi e dei pistacchi salati.

Conquisteranno tutti al primo morso grazie alla loro croccantezza e incredibile profumo di buono e genuino. Curiosi di provare la ricetta? Scopriamo nel dettaglio come è semplice preparare fragranti e croccanti crackers allo zafferano.

Preparazione
Passo 1
Stemperate lo zafferano in un bicchierino di latte tiepido (la dose di zafferano dipende dalla qualità e dall’aroma che è in grado di sprigionare). Fate la classica fontana con la farina, unite al centro il lievito, sbriciolato nel latte fresco rimasto, e iniziate a impastare. Aggiungete il latte con lo zafferano e, appena la farina avrà iniziato ad assorbire il liquido, unite il burro a pomata.
Passo 2
Quando il burro sarà completamente assorbito, unite il sale e amalgamate ancora fino a ottenere un composto liscio, asciutto ed elastico. Formate un panetto, avvolgetelo con pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Passo 3
Trascorso il tempo di lievitazione, stendete delicatamente l’impasto con un matterello a uno spessore di circa 1 mm. Trasferite la sfoglia in una teglia, rivestita con carta forno, e con una rotella ritagliate tanti quadrati o rettangoli non troppo piccoli (non vi preoccupate di creare delle figure regolari: in questo modo si avrà la sensazione di un prodotto artigianale).
Passo 4
Lasciate riposare i crackers per altri 40 minuti in un ambiente caldo, coperti con un foglio di pellicola trasparente. Infornate a 160 °C con forno ventilato e fate cuocere per circa 20 minuti.
Levate e lasciate raffreddare.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
1 kg Farina debole
500 ml Latte
3 bustine Zafferano
15 g Lievito di birra
50 g Burro
20 g Sale