Ciabatta con poolish

Oggi vorrei proporvi la ciabatta con poolish, una ricetta di base per preparare un pane più soffice del normale. Non solo ciabatte ma anche panini e pane di diverse forme possono essere preparati con il poolish, un preimpasto liquido ottenuto dalla miscelazione di lievito compresso, acqua e farina in proporzioni uguali. Ma mettiamoci subito al lavoro e prepariamo delle squisite ciabatte con il poolish. Sara Papa
Preparazione
Passo 1
Per il poolish

Sciogliete il lievito con l’acqua, unitelo alla farina setacciata e impastate facendo attenzione a non formare grumi.
Lasciate lievitare a temperatura ambiente per circa due ore.
Passo 2
Per l'impasto

Mettete in una ciotola la farina, il miele e il sale. Diluite il lievito nell’acqua e versate il composto ottenuto sul poolish. Amalgamate e versate il tutto nella ciotola della farina. Impastate infarinandovi le mani, ma senza aggiungere altra farina al composto che dovrà risultare morbido. Versate l’impasto ottenuto in una boule unta d’olio e lasciate riposare per circa un’ora
Passo 3
Rovesciate il contenuto della ciotola su una spianatoia cosparsa di farina e spolverizzate di semola anche la superficie dell’impasto.
Dividete la pasta tagliando delle strisce larghe circa 5 cm e lunghe 10 cm.
Passo 4
Ponete le ciabatte sulla spianatoia con la parte del taglio rivolta verso l’alto e appiattitele con i polpastrelli.
Passo 5
Allungate leggermente le ciabatte e adagiatele su una teglia foderata con carta da forno.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per il poolish
600 g Farina tipo 1
375 g Acqua
95 g Lievito madre
Per l'impasto
375 g Acqua
600 g Farina tipo 1
113 g Lievito madre
18 g Sale
q.b. Semola