Casatiello Napoletano

Casatiello napoletano tricolore

Una ricetta unica della tradizione Napoletana

Chi non conosce il mitico casatiello napoletano? Torta salata con formaggio e uova, il casatiello è uno dei piatti tipici della tradizione pasquale.

Oggi il nostro Antonino Esposito ci regala una ricetta davvero unica: il casatiello tricolore

Colorata e gustosa rivisitazione della classica torta salata napoletana, questo casatiello, oltre a colpire l'occhio e a deliziare il palato, riempirà di stupore i vostri ospiti, specie i più attenti alla tradizione.

Vi garantiamo però che è un piatto davvero eccezionale, da provare assolutamente, una ricetta di Pasqua insolita, saporita e invitante, perfetta da proporre durante i prossimi pranzi pasquali.

 

Preparazione
Passo 1

Per l'impasto

Miscelate la farina 00, la manitoba e la semola, e tenete il tutto da parte. In una ciotola versate l’acqua e fatevi sciogliere il lievito; fate riposare per una decina di minuti e unite metà delle farine miscelate.

Passo 2

Impastate, mescolando in senso orario, e aggiungete il sale, la sugna e l’uovo. Lavorate per altri 30 secondi e poi aggiungete la farina restante.
Lavorate ancora, formate una palla, coprite con la ciotola e fate riposare per circa 20 minuti.

Passo 3

Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, lavoratelo ancora, facendo delle pieghe, e poi fate riposare per altri 20 minuti.
Ripetete questa operazione per altre due volte (sempre con un riposo di 20 minuti).

Passo 4

Preparate allo stesso modo il secondo impasto, aggiungendo all’acqua gli spinaci ripassati con una noce di burro e poi fatti raffreddare.
Fate lievitare i due impasti nelle loro ciotole, coperti con un foglio di pellicola trasparente per almeno 6-8 ore.

Passo 5

Per la farcitura

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete gli impasti in forma ovale: farcite il primo impasto con la salsiccia, tagliata a rondelle, e i pomodorini interi.
Coprite con il secondo impasto e chiudete a mo’ di salame.

Passo 6

Trasferite in uno stampo, precedentemente imburrato con la sugna.
Spennellate con l’uovo, leggermente sbattuto, e infornate a 220 °C per 20 minuti, abbassate la temperatura a 180 °C e fate cuocere per altri 20 minuti circa.
Sfornate, sformate, fate raffreddare su una gratella e servite!

 

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
Per il primo impasto
500 g Acqua
420 g Farina 00
180 g Farina manitoba
200 g Semola
5 g Lievito
1 Uova
15 g Sale
2 cucchiai Strutto
per il secondo impasto
500 g Acqua
490 g Farina 00
210 g Farina manitoba
200 g Semola
3 g Lievito
15 g Sale
200 g Spinaci
q.b. Burro
10 Pomodori datterini
400 g Salsicce
ed inoltre
q.b. Strutto
1 Uova