Zuppa Inglese in Gabbia

Zuppa Inglese in Gabbia

La dolcezza ingabbiata

La Zuppa Inglese in Gabbia, tradizione ed innovazione allo stesso passo e tempo. Una seducente reinterpretazione del cremoso dolce al cucchiaio

La Zuppa Inglese in Gabbia, soave preparazione di pasticceria

Non la classica zuppa inglese, ma una rivisitazione: la zuppa inglese "in gabbia". Una base di frolla, la crema pasticcera in due varianti, alla vaniglia e al cioccolato, l'aggiunta dell'alcherems (secondo la tradizione) e una copertura finale con la frolla rimanente. Ecco pronta la dolce "gabbia" di questo dessert firmato Cristina Lunardini.

La Zuppa Inglese in Gabbia è una ricetta che regala sempre enormi soddisfazioni ai palati dei commensali. Si definisce Zuppa Inglese In Gabbia per via della copertura con la frolla che non provoca indurimenti del preparato, ma lascia intoccata la cremosità ed il sapore gustoso della crema.

È possibile variare a piacimento la misura alcolica della Zuppa Inglese, agendo sull’inserimento dell’alchermes o magari sostituendolo con altri liquori come il maraschino. Con questo dolce si mette sempre d’accordo tutta la tavola, non resta quindi che carpirne i segreti e intraprenderne la preparazione.

Preparazione
Passo 1

per la frolla

Preparate la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola per alimenti.
Ponetela in frigorifero a riposare.
Passo 2

per la crema

Portate a ebollizione il latte con metà dello zucchero e la bacca di vaniglia incisa.
In un recipiente lavorate i tuorli con lo zucchero, poi unite la farina.
Quando il latte raggiunge il bollore, versatelo in due fasi sul composto, poi rimettete tutto sul fuoco e fate addensare, mescolando. Una volta pronta, dividete la crema in due parti e in una aggiungete il cioccolato tritato.
Passo 3
Imburrate e infarinate uno stampo dai bordi alti e rivestitelo con metà della pasta frolla.
Versate la crema alla vaniglia, coprite con i savoiardi, bagnati con l'alchermes diluito con lo sciroppo di zucchero.
Prendete la parte di crema al cioccolato e versatela sopra.
Chiudete la torta con un disco di pasta frolla e sigillate i bordi.
Passo 4
Infornate a 180 °C per circa 35-40 minuti.
Sfornate, fate intiepidire poi toglietela dallo stampo.
Prima di servirla, fatela raffreddare bene. La torta sarà ancora più gustosa se preparata con un giorno di anticipo.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la frolla:
250 g Farina 00
100 g Zucchero
100 g Burro
2 Uova
1 bustina Lievito
Scorza di limone
per la crema
250 g Zucchero
1 dl Latte
120 g Farina di grano
100 g Cioccolato fondente
8 Tuorli
1 Biscotti savoiardi
1 bacca Vaniglia
Alchermes
Sciroppo di glucosio