Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe, un dessert della tradizione

Le Zeppole di San Giuseppe sono un dessert della tradizione napoletana.

Zeppole di San Giuseppe, semplici e gustose zeppoline da consumare per tradizione nel giorno di San Giuseppe.

Le Zeppole di San Giuseppe sono tradizionalmente preparate il diciannove marzo, in occasione della festa del papà. Festività che il calendario concorda al giorno di San Giuseppe Lavoratore.

Questo gustosissimo dessert si prepara con grande passione per la cucina e richiama tutto il gusto della tradizione napoletana. Le zeppole vengono fritte in abbondante olio di semi di arachide, scolate su singoli pezzi di carta assorbente e, una volta raffreddate a temperatura ambiente, farcite con la crema pasticciera preparata a parte.

Prima di servirle in tavola, occorre spolverizzare le zeppole, una per una, con una buona manciata di zucchero a velo. Le famiglie italiane preparano solitamente le zeppole il giorno prima della festività, per poi distribuirle alle persone care del quartiere, amici, familiari e parenti alla lontana, come insegna la tradizione.

Preparazione
Passo 1
"Scaldate 250 ml di acqua in una casseruola con il burro e portate a bollore. Levate dal fuoco, versate tutta la farina e lavorate energicamente con un cucchiaio di legno. Rimettete sul fuoco e fate asciugare l’impasto per qualche minuto; quindi levate dal fuoco, trasferite tutto in una ciotola e lasciate intiepidire. "
Passo 2
"Unite lo zucchero e la scorza di limone e lavorate ancora con un cucchiaio di legno aggiungendo le uova, uno alla volta, non prima che il precedente sia stato perfettamente assorbito. Una volta ottenuto un composto omogeneo, trasferitelo in una tasca da pasticciere con la bocca rigata. "
Passo 3
"Ritagliate tanti quadrati di carta forno, di circa 8 cm di lato. Disponeteli sulla placca del forno, senza che si tocchino, e ungeteli leggermente di olio. Quindi, premendo la tasca, con un movimento a spirale, formate su ogni quadrato una scodellina di pasta. "
Passo 4
"Versate abbondante olio di semi in una padella per friggere, e scaldatelo a una temperatura di circa 170 °C. Immergete 3-4 scodelline di pasta alla volta, aiutandovi con il quadrato di carta; eliminate la carta forno e friggete le zeppole dolcemente, rigirandole più volte per farle dorare in modo uniforme. Man mano che sono pronte, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina. "
Passo 5
"Infine, farcite le zeppole con la crema pasticciera, ultimate con una ciliegia o un’amarena sciroppata, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite. "

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
70 g Burro
150 g Farina di grano
40 g Zucchero
3 Uova
1 Limoni
300 g Crema pasticcera
q.b. Ciliegie
q.b. Zucchero a velo
q.b. Olio extravergine di oliva