Treccia di Brioche all’Uvetta - Alice TV

Treccia di Brioche all’Uvetta - Alice TV

Treccia di Brioche all’Uvetta, profumata d'uva passa e fragrante di burro

Treccia di Brioche all'Uvetta: un lievito con la fragranza del burro e la golosità dell'uva passa

La Treccia di Brioche all’Uvetta, una ricetta gustosa per persone pazienti

La Treccia di Brioche all’Uvetta è una preparazione della tradizionale viennoiserie francese le cui origini sembrano risalire alle corti mediovali e che è divenuta, nel tempo, uno dei lieviti più diffusi nella cucina iinternazionale, il pane della colazione nobile per eccellenza. La Treccia di Brioche può essere sia dolce che salata ed è fatta con pochi ingredienti di alta qualità: farina, latte, uova, lievito di birra e burro, soprattutto il burro, che la rende fragrante, profumata e buona da perderci la testa. la versione che segue è con l'Uvetta e senza Zucchero, un classico nel suo genere. Il segreto per la preparazione di una Treccia di Brioche all’Uvetta perfetta è nella cura dedicata all'impasto e al rispetto dei tempi di lievitazione. Amalgamate gli ingredienti con forza e attenzione, anche con l'aiuto di un robot da cucina se volete e lasciate che la pasta cresca, con calma, senza impazienza.

Preparazione
Passo 1
Stemperate il lievito di birra in una ciotola con il latte tiepido; unite il malto e 2 cucchiai di farina, e amalgamate. Coprite con un foglio di pellicola trasparente, tenete da parte e lasciate lievitare per una mezz’ora.
Passo 2
Setacciate la farina rimasta sulla spianatoia. Fate la classica fontana e unite al centro l’impasto lievitato, il burro e 2 tuorli. Aggiungete l’uvetta, ammollata in acqua e poi strizzata, e il sale, e lavorate fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Dategli forma di palla, raccoglietelo in una ciotola, copritelo con un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume.
Passo 3
Una volta raddoppiato in volume, trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, lavoratelo brevemente e formate una sorta di panetto rettangolare. Dividetelo in 3 parti uguali, modellate altrettanti filoncini e intrecciateli tra di loro.
Passo 4
Spennellate la treccia ottenuta con il tuorlo leggermente sbattuto, sistematela in uno stampo da plumcake foderato con carta forno, coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
Passo 5
Eliminate la pellicola, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, levate, sformate su una gratella e lasciate raffreddare. Al termine, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
300 g Farina di grano
50 g Burro
15 g Lievito di birra
10 g Malto
2 Tuorli
2 dl Latte
10 g Sale