Tortini dal cuore caldo di cioccolato

I tortini dal cuore caldo di cioccolato vanno serviti appena sfornati (per mantenere il "cuore caldo"). Per esaltarne il sapore meglio accompagnarli con una pallina di gelato alla crema, giocando così sul contrasto caldo-freddo. Ricordatevi, inoltre, di profumare l'impasto dei tortini con due cucchiaini di paprica.
Preparazione
Passo 1
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato tritato grossolanamente con 200 g di burro e lo zucchero. Mescolate con cura fino a ottenere un composto omogeneo e lasciate raffreddare. Nel frattempo ungete con il burro rimanente e infarinate 8 stampini usa e getta di alluminio. Fate attenzione a ungerli bene per non pregiudicare il risultato finale.
Passo 2
Riprendete l’impasto e aggiungete le uova, uno alla volta, mescolando con cura. Unite anche la farina rimanente setacciata, tutta insieme, profumate con la paprica e mescolate ancora a fondo per evitare la formazione di grumi. Distribuite l’impasto negli stampini e mettete in freezer a surgelare per almeno 4 ore.
Passo 3
Portate il forno a 220 °C, infornate i tortini, prelevandoli direttamente dal freezer, e fateli cuocere per circa 20 minuti. Fate attenzione alla cottura, che non deve essere prolungata, altrimenti non otterrete il “cuore caldo”. Sformate i tortini e serviteli subito, accompagnati con una pallina di gelato alla crema che farà un bel contrasto con il cuore caldo.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
200 g Cioccolato fondente
250 g Burro
160 g Zucchero
4 Uova
60 Farina di grano
2 cucchiaini Paprica
350 g Gelato di crema