Torta Mamma Rosa

Torta Mamma Rosa

La Torta Mamma Rosa, intrigante ed articolata preparazione di pasticceria

La Torta Mamma Rosa è una esplosione di sapori e colori, quasi peccato toccarla

La Torta Mamma Rosa, sublimazione di arte pasticciera

Creata ed elaborata ricetta di pasticceria, la Torta Mamma Rosa non può che definirsi una opera d’arte. Un grandioso ed intrigante intrecciarsi di colori, sapori per definire i contorni di questa particolarissima torta.

La morbidezza delle Fragole e dei Lamponi si fonde alla perfezione con gli altri ingredienti, sempre sapientemente elaborati ed amalgamati tra di loro. Richiede molta pazienza questa ricetta, per mescolare al meglio i vari componenti e rendere il composto omogeneo e fluido.

Si alternano diversi sapori, tenui e più netti, forti e meno forti. Per via del suo alto profilo di elaborazione, la Torta Mamma Rosa si presta anche per cerimonie o occasioni particolari, e sicuramente dona allegria e spensieratezza alla nostra tavolata.

Essenzialmente adattata al periodo estivo o comunque ai mesi più caldi, questa Torta regala sempre tante soddisfazioni a chi la prepara proporzionali al tempo di preparazione, che di certo non è dei meno lunghi.

Preparazione
Passo 1

Preparate la base

Setacciate la farina con il lievito; in una ciotola lavorate il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite le uova, uno alla volta, e mescolate accuratamente. Incorporate la farina in tre volte, alternandola al latte, fino a ottenere un impasto omogeneo e abbastanza sostenuto.
Passo 2
Mettete tre dischi di acciaio da 24 cm di diametro su una placca, rivestita con carta da forno, e imburrateli per bene. Dividete l’impasto in tre: lasciate una parte bianca e alle altre due incorporate il cacao amaro in polvere aggiungendolo in quantità diverse per creare due tonalità differenti (se necessario, diluite con un goccio di latte). Versate i tre impasti nei dischi imburrati e infornate a 175 °C per circa 20 minuti. Levate e lasciate raffreddare.
Passo 3
Per la farcitura. Preparate la crema: in un pentolino fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria; montate la panna con il mascarpone e lo zucchero, e incorporate infine il cioccolato fuso tiepido (fate attenzione che non ci sia uno sbalzo di temperatura troppo alto, altrimenti il cioccolato potrebbe stracciarsi).
Passo 4
Per la bagna: in un pentolino raccogliete l’acqua con lo zucchero e gli aromi; mettete sul fuoco e portate a ebollizione, quindi spegnete e lasciate in infusione per circa un’ora. Appena il liquido si sarà raffreddato, filtrate e aromatizzate con il liquore.
Passo 5

Per la riduzione di fragole

Mondate le fragole e sciacquatele per bene, quindi tagliatele a piccoli pezzi e raccoglietele in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone; mettete sul fuoco e fate cuocere per 5 minuti. Versate in un mixer da cucina e frullate, quindi passate al setaccio e fate raffreddare.
Passo 6
Montate 1 l di panna con il mascarpone e lo zucchero, dividete il composto ottenuto in tre ciotole e aggiungete la riduzione di fragole in quantità diverse per ottenere le tre gradazioni di colore (foto A). Montate la panna restante e tenetela da parte.
Passo 7
Bagnate con la bagna il disco più scuro, distribuite la crema al mascarpone e cospargete con il croccante tritato, le fragole, mondate e tagliate a pezzetti (foto B), e i lamponi; adagiate sopra il disco al cioccolato più chiaro e farcite allo stesso modo. Coprite con quello chiaro e, con l’aiuto di una spatola, distribuite uniformemente la panna montata su tutta la torta (foto C). Trasferitela in frigorifero per circa un’ora.
Passo 8
Raccogliete le creme in tre sac à poche differenti con il beccuccio a stella; partendo dalla base, e con un movimento circolatorio, realizzate tante roselline una di fianco all’altra con la crema più chiara. Proseguite a realizzare anche gli altri due strati con le altre creme, così da creare tre differenti sfumature di colore (foto D). Trasferite in frigorifero e fate riposare fino al momento di servire.
Passo 9
Raccogliete le creme in tre sac à poche differenti con il beccuccio a stella; partendo dalla base, e con un movimento circolatorio, realizzate tante roselline una di fianco all’altra con la crema più chiara. Proseguite a realizzare anche gli altri due strati con le altre creme, così da creare tre differenti sfumature di colore (foto D). Trasferite in frigorifero e fate riposare fino al momento di servire.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
750 g Farina di grano
25 g Lievito
10 Uova
100 g Cacao in polvere
450 g Burro
900 g Zucchero
600 ml Latte
500 g Mascarpone
250 g Panna
300 g Cioccolato bianco
150 g Croccante
1 Fragole
1 Lamponi
250 ml Acqua
3 Chiodi di garofano
1 Cannella
q.b. Liquore
q.b. Scorza di limone
q.b. Arance
3 Succo di limone
60 g Zucchero a velo