Torta di Pane con Ricotta, Mele e Fichi

Tutta la genuinità della tradizione contadina in un dolce semplice, dal gusto intenso e avvolgente. La torta di pane con ricotta, mele e fichi è la merenda ideale per grandi e piccini, fatta con ingredienti sani e golosa al punto giusto.

Il riciclo creativo, regola da tenere sempre in mente, diventa essenziale in questa ricetta, che vede protagonista il pane raffermo rimasto in dispensa. Mezzo litro di latte e il gioco è fatto, ecco pronta la base squisita della nostra torta.

A seconda della stagione si può guarnire con la frutta che abbiamo a disposizione ma la delicatezza della ricotta unita alla dolcezza delle mele e dei fichi saranno difficili da battere.

 

Preparazione
Passo 1
Portate a ebollizione il latte e versatelo in una terrina con il pane raffermo, spezzettato grossolanamente. Lasciate ammorbidire per circa 10 minuti e, con l’aiuto di una forchetta, schiacciate tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
Passo 2
Unite la scorza del limone grattugiata, le uova sbattute, la ricotta, 70 g di zucchero, 4 mele, sbucciate e tagliate a dadini, i fichi secchi, tagliati a pezzetti e un pizzico di sale. Mescolate accuratamente.
Passo 3
Rivestite una teglia rettangolare con un foglio di carta forno, versate l’impasto, livellate la superficie e, con un coltello, incidete la torta e dividetela in piccole porzioni quadrate. Tagliate la mela restante a fettine, con tutta la buccia, e guarnite la superficie della torta.
Passo 4
Cospargete la torta con il burro a fiocchetti, gli aghi del rosmarino e lo zucchero restante. Infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate, lasciate intiepidire, sformate e tagliate la torta a quadrotti seguendo le incisioni. Servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Pane
250 g Ricotta vaccina
500 g Latte
2 Uova
90 g Zucchero di canna
1 rametto Rosmarino
5 Mele
6 Fichi
1 Limoni
1 Burro
1 pizzico Sale