Torta Charlotte alle Fragole e Vaniglia

Torta Charlotte alle Fragole e Vaniglia

Un perfetto dessert estivo: torta charlotte alle fragole e vanglia.

Una golosa torta charlotte alla vaniglia ricoperta di fragole.

Una torta charlotte alle fragole e vaniglia per deliziare il palato

Chi non vorrebbe stupire i propri ospiti o semplicemente deliziare la propria famiglia con un dessert dal gusto unico e rinfrescante? La torta charlotte alle fragole e vaniglia è sicuramente adatta a soddisfare entrambi i propositi. È un dolce semplice ma delizioso, assolutamente perfetto per chiudere in bellezza un pranzo o una cena. Le fragole sono un prodotto tipicamente estivo, in particolare dei mesi di giugno e luglio. Sono un concentrato di proprietà curative: è diuretico, astringente, depurativo e tonico. Sono ricche di enzimi che aiutano l'organismo ad attivare il metabolismo, contengono pochissime calorie, idratano l cellule dell'organismo e danno un forte senso di sazietà, data la presenza di moltissime fibre. La vaniglia è un prodotto offerto dalla natura ed è molto prezioso. È un antisettico naturale e ha proprietà calmanti, ottime per curare lo stress. Il suo aroma particolare è dovuto alla presenza della vanillina, che, per di più, presenta una grane quantità di antiossidanti. Ha un sapore dolce e delicato, perfetto per dare un tocco di classe ai propri dessert.

Preparazione
Passo 1
Per la crema pasticciera: con una frusta lavorate i tuorli e lo zucchero, aggiungete l’amido di mais e amalgamate. Portate a ebollizione il latte con gli aromi, filtrate e versate a filo sul composto preparato.
Passo 2
Rimettete sul fuoco, portate a leggera ebollizione e fate addensare, mescolando continuamente. Spegnete, lasciate raffreddare e trasferite in frigo fino al momento dell’utilizzo (a quel punto, ricordate di lavorarla con una frusta, per darle una consistenza vellutata).
Passo 3
Per il biscuit: montate a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero, il sale e la scorza di limone grattugiata. Quando il composto sarà lucido, unite i tuorli e amalgamate. Terminate con la farina setacciata e amalgamate ancora.
Passo 4
Raccogliete il composto in uno stampo a cerniera del diametro di 18 cm, mettete in forno caldo a 200 °C e fate cuocere per 8-10 minuti. Levate e lasciate raffreddare. Poi sformate e tagliatelo orizzontalmente in 3-4 dischi.
Passo 5
Montate la charlotte nello stampo di prima, alternando strati di biscuit, crema pasticciera e fragole, terminando con uno strato di crema (tenendo da parte un po’ di crema). Trasferite in frigo e lasciate raffreddare per circa 3 ore. Trascorso il tempo, sformate, velate anche il bordo con la crema, rimettete in frigo e fate rassodare.
Passo 6
Per la crema rossa: raccogliete tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorateli con una spatola fino a ottenere un composto cremoso e ben omogeneo.
Passo 7
Levate il dolce dal frigo, spalmate la crema rossa lungo il bordo del dolce, per metà altezza, e rigatela con un pettine da pasticciere. Decorate con fragole e foglioline di menta, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

35 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

DIFFICILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 l Latte
230 g Zucchero
270 g Tuorli
85 g Amido di mais
1 Vaniglia
1 Scorza di limone
90 g Albumi d'uovo
75 g Farina di grano
1 g Sale
50 g Burro a pomata
1 Menta
q.b. Fragole