Tiramisù alle Fragole

Tiramisù alle Fragole

Tiramisù alle fragole, un'immersione nella cremosa e colorata bontà

Il tiramisù alle fragole è un viaggio corposo e gustoso nel mondo della dolcezza

Quando l'allievo supera il maestro: il tiramisù alle fragole

Una rivisitazione classica, ricca di sapore, cremosa al punto giusto ed estremamente vivace nella bellissima ed esplosiva presentazione: il tiramisù è un dessert che si presta bene a più versioni, basta lasciar andare la fantasia, libera di correre e di sperimentare nuove soluzioni, tutte golose. Questa ricetta è abbastanza elaborata e richiede la massima attenzione nel seguire, passo per passo, tutti gli step necessari, personalizzati per ingrediente: prima realizzeremo la delicata gelatina, subito dopo ci dedicheremo al biscotto al pistacchio, dallo sprint eccezionale, e infine alla morbidissima e vellutata crema. Il risultato finale sarà quello di un dessert di gran pregio, dalla personalità esuberante, un trionfo di aroma colorato e frizzante: servito in una coppetta, avrà inoltre un'aria elegante e raffinata, perfetto per essere un dolce con la d maiuscola.

Preparazione
Passo 1
"Per la gelatina: lavate e mondate le fragole, tagliatele a pezzetti e raccoglieteli in una casseruola con lo zucchero. Fate cuocere a fuoco basso per 5-10 minuti, mescolando, quindi levate e frullate. Passate il composto al setaccio, unite la colla di pesce, già ammollata in acqua fredda e strizzata, e lasciate raffreddare. Versate un primo strato del composto in una grande coppa, mettete in frigo e fate rapprendere."
Passo 2
"Per il biscotto: lavorate i tuorli con 50 g di zucchero, aggiungete la pasta di pistacchio e mescolate. Montate gli albumi con lo zucchero rimasto e incorporateli al composto di tuorli. Aggiungete la farina e la fecola, setacciate, e amalgamate. Foderate una teglia con carta forno e stendete il composto preparato in uno strato spesso 1/2 cm, spolverizzate con un po’ di granella di pistacchio e di zucchero a velo, infornate e fate cuocere a 200 °C per 10 minuti. Levate e lasciate raffreddare."
Passo 3
"Per la crema: versate i tuorli in una terrina di alluminio e montateli a spuma con lo zucchero. Raccogliete il mascarpone in una ciotola, unite la panna, aromatizzate con la scorza del limone grattugiata e con un po’ del suo succo e lavorate fino a ottenere un composto cremoso, quindi aggiungetelo alla spuma di tuorli. Incorporate la gelatina, già ammollata in acqua fredda, strizzata e fusa dolcemente al microonde, e amalgamate con delicatezza."
Passo 4
"Levate la coppa dal frigorifero e coprite lo strato di gelatina di fragole con uno strato della crema. Rimettete in frigo e fate raffreddare per circa 1 ora. Trascorso il tempo, levate e coprite con il biscotto preparato, tagliato a misura; quindi bagnate con un po’ di limoncello e fate un altro strato di crema."
Passo 5
"Decorate i bordi e la superficie con le fragole, secondo la vostra fantasia, completate con le fette di limone e con qualche foglia di menta e servite."

Dettagli

Tempo

70 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
400 g Fragole
100 g Zucchero
12 g Colla di pesce
100 g Tuorli
30 g Pasta di pistacchi
150 g Albumi d'uovo
125 g Farina 0
15 g Fecola
q.b. Granella al pistacchio
q.b. Zucchero a velo
500 g Mascarpone
3 dl Panna
4 g Gelatina alimentare
1 Limoni
1 Menta
q.b. Limoncello