tartellette alla crema di mango

Tartellette alla crema di mango e aspic di frutta

tartellette alla crema di mango con aspic di frutta, uno dei suoi irresistibili peccati di gola

Luca Montersino, tra i pasticceri italiani più famosi e apprezzati, ci propone in questa edizione di Peccati di gola le classiche ricette della pasticceria italiana e internazionale in formato mignon

I segreti di una pasticceria mignon di gran classe

Un peccato di gola formato mignon firmato Luca Montersino: sono le tartellette alla crema di mango e aspic di frutta, deliziose tartellette di frolla al cocco con aspic al moscato e frutta fresca.

Tantissimi ingredienti tutti freschi, tutti buonissimi, tutti perfettamente mixati e bilanciati tra di loro grazie alla maestri di Luca Montersino e alle sue tecniche di pasticceria davvero uniche.

Le tartellette alla crema di mango e aspic di frutta sono una vera e propria sciccheria tutta da provare!

 

Preparazione
Passo 1

Per la frolla

Raccogliete nel vaso della planetaria il burro e lo zucchero a velo, e lavorate con la foglia.

Unite i tuorli e infine le farine e proseguite ad amalgamare. Formate una palla e trasferite in frigorifero per un paio di ore.

Trascorso il tempo, stendete la pasta e riempite con questa gli stampini per tartellette.

Infornate a 180° C e fate cuocere per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Passo 2

Per la crema al mango

Scaldate il latte. A parte lavorate le uova con gli zuccheri, la maizena e l’amido di riso.

Versate il latte tiepido sul composto di tuorli e zucchero, rimettete sul fuoco, e aggiungete l’agar agar.

Fate cuocere fino ad addensamento, mescolando in continuazione.

Togliete dal fuoco, unite l’acido citrico e il burro e, quando questo si sarà completamente
sciolto, aggiungete la purea di mango.

Mescolate e fate raffreddare la crema in frigorifero.
Passo 3

Per l’aspic di frutta

Scaldate sul fuoco una parte di moscato con il miele e l’agar agar. Fuori dal fuoco, aggiungete il resto del moscato.

Tagliate a cubetti la frutta, riempite con questi gli stampini in silicone a semisfera.
Passo 4
Versate sopra la gelatina di moscato.

Trasferite in freezer a rassodare.
Passo 5
Sformate le tartellette e farcitele con la crema al mango.
Passo 6
Ponete sopra le tartellette l’aspic di frutta.

Passate i bordi prima nel cioccolato bianco fuso e poi nel cocco grattugiato.

Spennellate con la gelatina neutra, guarnite con un po’ di granella di pistacchio e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

3 persone

Difficoltà

DIFFICILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
3
+
Per la frolla al cocco
250 g Burro
500 g Farina debole
135 g Uova
250 g Zucchero a velo
100 g Cocco
Per la crema al mango
50 g Uova
150 g Latte in polvere
75 g Zucchero
13 g Zucchero invertito
10 g Amido di mais
250 g Burro
10 g Amido di riso
350 g Mango
2 g Acqua tonica
1 g Acido citrico
Per l'aspic
5 g Acqua tonica
115 g Moscato
23 g Miele di acacia
Per la finitura
20 g Pistacchi
300 g Frutta fresca
200 g Cioccolato bianco
100 g Cocco