Tarte Tatin del Pasticciere

Tarte Tatin del Pasticciere

Sfizioso dolce francese alle mele e pasta sfoglia

Tarte Tatin del Pasticciere, una semplice e genuina torta alla frutta rovesciata con una base di pasta sfoglia e guarnita con foglia d'oro e mandorle a lamelle

Frutta, crema pasticcera e pasta sfoglia: la Tarte Tatin del Pasticciere è servita

La tarte tatin del pasticciere è senz'altro la ricetta ideale nel caso in cui desideraste gustare un ottimo dessert quasi interamente a base di frutta. Il punto di partenza è costituito dalla pasta sfoglia; altro ingrediente principale, poi, sono le mele golden: spruzzate con succo di limone e profumate con una bacca di vaniglia e con un po' di cannella in polvere, vengono cotte in forno e costituiranno il fondo del dolce.

La farcitura è ottenuta grazie a deliziosa crema pasticciera, spalmata sulla pasta sfoglia nella direzione delle mele. La torta risulterà poi spennellata con gelatina di albicocche; il centro verrà quindi decorato con una foglia d'oro alimentare. I bordi, invece, saranno guarniti con mandorle a lamelle tritate grossolanamente. Se non vedete l'ora di gustare una tarte tatin del pasticciere preparata con le vostre mani, vediamone la ricetta!

Preparazione
Passo 1
Impastate il burro con 150 g di farina, formate un panetto e riponete in frigo. Impastate la farina rimasta con 2 dl di acqua e un pizzico di sale. Inserite all’interno dell’impasto il panetto di burro e chiudetelo con 4 pieghe. Ripetete il procedimento per 4 volte, stendendo di volta in volta il fagotto ottenuto con il matterello, intervallando di volta in volta il procedimento di un’ora.
Durante l’ora di riposo mettete in frigo il panetto, coperto da un foglio di pellicola trasparente.
Passo 2
Nel frattempo pelate le mele, tagliatele a quarti e irroratele con il succo di limone, i semi della bacca di vaniglia e un pizzico di cannella. Imburrate lo stampo e spolverizzatelo con lo zucchero. Disponete le mele, mettete in forno preriscaldato a 140 °C e fate cuocere per circa 2 ore. Levate, lasciate raffreddare e trasferite in freezer.
Passo 3
Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavate un disco dello stesso diametro dello stampo. Disponete il disco in una teglia, foderata con carta forno, punzecchiate la pasta con una forchetta, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 30-40 minuti. Poi levate e lasciate raffreddare.
Passo 4
Raccogliete la crema pasticciera in un sac à poche e distribuitela sul disco di pasta sfoglia. Appoggiate il disco dalla parte della crema sulle mele nello stampo, e fate scongelare utilizzando un cannello per pasticceria. Sformate il dolce, gelatinate con la gelatina di albicocche e disponete al centro la foglia d’oro.
Decorate il bordo con le mandorle, tritate grossolanamente, e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
per la pasta sfoglia
500 g Burro
500 g Farina forte
1 pizzico Sale
per le mele
600 g Mele
5 g Succo di limone
1 bacca Vaniglia
40 g Burro
80 g Zucchero
q.b. Cannella
per la finitura
300 g Crema pasticcera
75 g Gelatina di albicocche
q.b. Mandorle
1 foglia Oro alimentare in fogli
ed inoltre
1 Stampo