Sorbetti di frutta su stecco

Impariamo a preparare i ghiaccioli in casa, una perfetta ricetta estiva e golosa svelataci dal maestro Luca Montersino. Per realizzare dei buoni ghiaccioli fatti in casa occorrono soltanto 20 minuti di preparazione, la scelta dei gusti preferiti e, ovviamente, i segreti del nostro amato pasticcere! Questi sorbetti di frutta sono il dessert ideale da offrire come goloso e dissetante fine pasto per una cena estiva o anche semplicemente per rinfrescare la merenda dei vostri bambini!
Preparazione
Passo 1
Iniziate a fare il ghiacciolo al te’: versate il fruttosio nell’acqua tiepida e fatelo sciogliere mescolando con una frusta.

Poi unite il te’ e continuate a mescolare.
Passo 2
Con lo stesso procedimento preparate gli altri composti  mettendo però, al posto del tè, i vari gusti “gusti”: la purea di fragole, purea di mango, purea di pesche, succo di limone.

Versate i vari composti di frutta negli stampini da ghiacciolo e lasciate congelare in freezer.
Passo 3
Quando i ghiaccioli sono pronti potete sbizzarrirvi con le decorazioni che preferite: righine di cioccolato fondente, o al latte, o bianco.  Potete immergere la punta nel cioccolato e poi nella granella di pistacchio, potete ricoprire la punta di cioccolato al latte e poi adagiarci sopra le lamelle di mandorle.
Passo 4

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Altro

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
500 g Tè
140 g Fruttosio
260 g Acqua
Per il ghiacciolo al limone
125 g Fruttosio
250 g Succo di limone
625 g Acqua
Per il ghiacciolo alla fragola
285 g Acqua
700 g Purea di fragola
15 g Fruttosio
Per il ghiacciolo al mango
700 g Purea di pesche
600 g Purea di mango
8 g Fruttosio
392 g Acqua
Per il ghiacciolo alla pesca
200 g Cioccolato fondente
700 g Purea di pesche
15 g Fruttosio
285 g Acqua
200 g Cioccolato al latte
100 g Pistacchi
200 g Mandorle
300 g Cioccolato bianco