Semifreddo alle Ciliegie e Fiori di Zucca

Semifreddo alle Ciliegie e Fiori di Zucca

Semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca: un dessert sfizioso e raffinato

Il semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca è una golosità da concedersi nelle calde giornate estive.

Come preparare in casa il goloso e invitante semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca, un dessert perfetto da servire nelle giornate estive

Una festa di compleanno, una serata tra amici o un buffet in famiglia: ogni occasione è buona per poter gustare un dolce fresco e prelibato, magari realizzato con ingredienti sfiziosi e genuini.

Se siete alla continua ricerca di nuove idee per sorprendere i vostri ospiti, sappiate che abbiamo pensato a una ricetta semplice ma d'effetto, che conquisterà tutti al primo assaggio.

È con estremo piacere che vi presentiamo il fantastico semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca, tanto stuzzicante quanto veloce da preparare.

Il semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca è un dessert che si serve in eleganti e raffinati vasetti monoporzione, accuratamente guarnito con morbide e succose amarene sciroppate.

Proprio questa sua particolarità lo rende adatto a essere servito anche durante un buffet: i vostri ospiti non potranno che adorarlo!

Semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca: originale accostamento di sapori

Il semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca è un dolce al cucchiaio dal sapore delicato e gustoso. È un'autentica delizia di primavera. La ricetta del nostro Sergio Maria Teutonico ci offre un'idea fresca ed originale, un vero e proprio accostamento da gourmet.

I fiori di zucca, i veri protagonisti della ricetta, sono una verdura primaverile. Hanno un sapore intenso e distinto che il nostro chef si è divertito ad esaltare in una combinazione fantasiosa. In questo caso, la dolcezza delle ciliegie, della meringa e della panna si unisce al fresco gusto dei fiori di zucca e crea un'esperienza sensoriale unica.

Il semifreddo alle ciliegie e fiori di zucca è un dessert elegante e raffinato, ottimo da servire in occasioni sia formali, sia informali. I vostri commensali, soprattutto se dotati di un palato sopraffino, non potranno che apprezzare questo tripudio di gusti e profumi di primavera.

Preparazione
Passo 1
"Per la meringa italiana: mettete sul fuoco una casseruola con 350 g di zucchero e 1/2 dl di acqua. Quando lo sciroppo arriva a 110 °C, raccogliete gli albumi nella planetaria, unite lo zucchero rimasto e iniziate a montare."
Passo 2
"Non appena lo sciroppo raggiunge i 121 °C, versatelo a filo sugli albumi che state montando con lo zucchero nella planetaria, continuando a montare fino a raffreddamento."
Passo 3
"Raccogliete le ciliegie in un’altra casseruola con 50 g di zucchero e un goccio di acqua, mettete sul fuoco e fate cuocere per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno. Levate, raccogliete tutto nel bicchiere del mixer e frullate fino a ottenere una purea omogenea. Lasciate raffreddare, unite metà meringa italiana e amalgamate."
Passo 4
"Al termine, aggiungete 250 g di panna semimontata e incorporate, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Distribuite il composto nei barattolini di vetro o nei bicchierini individuali, trasferite in freeezer e lasciate congelare per almeno un paio di ore."
Passo 5
"Raccogliete la panna e lo zucchero rimasti in un pentolino. Unite la polpa della stecca di vaniglia e portate a bollore. Levate, aggiungete i fiori di zucca, puliti e tritati, frullate tutto e lasciate raffreddare. Infine, incorporate la meringa italiana rimasta."
Passo 6
"Distribuite il composto nei barattolini sul semifreddo alle ciliegie, rimettete in freezer e lasciate raffreddare per 2 ore almeno. Al momento di servire, guarnite con qualche amarena sciroppata."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Ciliegie
100 g Zucchero
500 g Panna
30 g Fiori di zucca
1 Vaniglia
200 g Albumi d'uovo
q.b. Amarene