Raviole Romagnole

Raviole Romagnole

Le raviole romagnole di Cristina Lunardini sono un dolce molto particolare, tipico dell'Emilia Romagna. Alla vista le raviole romagnole possono ricordare le classiche pesche dolci, poiché sia lo zucchero spolverato sulle raviole, sia l'alkermes utilizzato contribuiscono a dare quella colorazione rosa tipica delle pesche dolci. In realtà c'è differenza tra le raviole e le pesche, soprattutto nella farcia. Le raviole romagnole sono preparate con della semplice pasta frolla e, come tradizione insegna, vengono farcite con marmellata di prugne ma anche, per chi lo preferisse, con mostarda bolognese o mostino d'uva.
Preparazione
Passo 1
Impastare bene il burro con lo zucchero, il sale e gli aromi, con il gancio a foglia, dovrà risultare leggermente montato. Aggiungere le uova e far assorbire, unire la farina setacciata con il baking.
Passo 2
Far riposare la pasta in frigorifero per 3 ore, poi assottigliare con il mattarello a 3,5 mm.
Passo 3
Stampare con un coppapasta dentellato dei dischi di 7 cm. Farcire con la mostarda o con la marmellata e chiudere a metà a mo' di raviolo, mettere in forno a 165° per 16 minuti circa.
Passo 4
Una volta cotti e raffreddati bagnare con alkermes  e passare nello zucchero semolato.
Passo 5
Come preparare il mostino d'uva

Mettere sul fuoco 750 gr di succo d'uva e fare ridurre della metà. Fare a piccoli pezzi 2 pesche e 2 pere (entrambe anche sciroppate).

Aggiungete la frutta al succo d'uva e a 300 gr di zucchero di canna e fare bollire mescolando fino a quando il composto si sarà un po' addensato.

Passare al mixer (volendo togliere qualche pezzo di frutta e poi rimetterli dopo aver frullato) e fare bollire ancora.

Alla fine mettere nocciole e mandorle (non uso le noci, nemmeno nel Savor, poiché rammolliscono).

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
500 g Farina di grano
300 g Burro
225 g Zucchero a velo
2 Uova
1 pizzico Sale
3 g Baking
q.b. Vaniglia
q.b. Mostarda
q.b. Alchermes
q.b. Zucchero
750 g Succo d'uva
2 Pesche
Pere
2 Pere
300 g Zucchero di canna
q.b. Nocciole
q.b. Mandorle