Paris Brest

Una storia raccontata su due ruote, dalla capitale al confine bretone...E ritorno, quella del paris brest, il dessert più famoso della pasticceria francese. La Paris-Brest-Paris è una gara di ciclismo su strada che si svolge, dalla fine dell'Ottocento, ogni quattro anni. L'ideatore della competizione commissionò a Maître Giffard un dolce speciale, che celebrasse la gara e la nazione. Il risultato ha fatto il giro del mondo: una soffice ruota di pasta choux pralinata, farcita con una dolcissima mousseline di crema pasticciera e pasta di nocciola, quel genere di golosità a cui resistere è davvero impossibile. Grazie alle indicazioni di chef Palmieri potremo preparare il paris brest direttamente a casa nostra, e stupire tutti con la sua cremosità.
Preparazione
Passo 1
Per la choux
Mettete in una pentola acqua, burro e sale e portate a bollore, aggiungete la farina setacciata in una sola volta, formate il pastello e lasciate cuocere qualche minuto.

Sistemate il composto nella planetaria e, quando avrà perso il primo vapore, aggiungete le uova. Lasciate riposare qualche istante quindi formate, con l’aiuto di un anello, due cerchi. Spennellate con tuorlo e acqua e cospargete con il pralinato. Fate cuocere a 180 °C per circa 25 minuti.
Passo 2
Per il pralinato
Fate un caramello con acqua e zucchero, unite la granella di nocciola e disponete su un foglio siliconato, quindi lasciate raffreddare.
Passo 3
Per la crema pasticcera
Segui il procedimento guardando il video.
Passo 4
Per la mousseline
Montate il burro a temperatura ambiente. Aggiungete a più riprese la crema pasticcera e la pasta di nocciola fino a ottenere una montata cremosa e spumosa.
Passo 5
Tagliate il disco di choux, disponete sul fondo del pralinato di nocciola e sopra la crema mousseline. Coprite con la parte superiore del disco e spolverate con lo zucchero a velo.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la pasta choux
125 g Acqua
125 g Latte in polvere
250 g Burro
4 g Sale
355 g Farina media (220-230 W)
600 g Uova
Per la crema pasticcera
100 g Panna
400 g Latte in polvere
200 g Tuorli
210 g Zucchero
40 g Farina debole
10 g Amido di riso
1 Vaniglia
2 g Cardamomo
50 g Pasta di nocciola
500 g Crema pasticcera
200 g Burro
125 g Granella di nocciole
25 g Acqua