Panna cotta con Gelée di Fragole e Spumini

Panna cotta con Gelée di Fragole e Spumini

Panna cotta con gelée di fragole e spumini: vediamo come fare

Panna cotta con gelée di fragole e spumini pronta per essere gustata

Come preparare la Panna cotta con Gelée di Fragole e Spumini

Siete in cerca di un dessert dal sapore goloso e originale? Allora la ricetta della panna cotta con gelée di fragole e spumini fa proprio al caso vostro! Nell'unica portata si sposano magnificamente il gusto classico e intramontabile della panna cotta, l'aroma frizzante delle fragole e la dolcezza delicata degli spumini, per regalarvi un risultato unico e decisamente fuori dagli schemi delle solite proposte: il successo con tutti i vostri ospiti è garantito, e metterete d'accordo anche i gusti più difficili. Siete pronti, quindi, a cimentare le vostre doti culinarie in questo piccolo, sfizioso esperimento? Allora andate subito a scoprire nel dettaglio le cinque fasi del procedimento per portare in tavola la vostra panna cotta con gelée di fragole e spumini. Mano ai fornelli!

Preparazione
Passo 1
Preparate la panna cotta. Fate ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda. Versate la panna in un pentolino, aggiungete lo zucchero, portate a bollore e fate cuocere per 2 o 3 minuti. Levate dal fuoco, incorporate i fogli di gelatina, ammollati e ben strizzati, distribuite il composto in 4 bicchierini e mettete in frigo per circa 4 ore.
Passo 2
Nel frattempo, preparate gli spumini. Montate gli albumi a neve con una frusta. Incorporate man mano lo zucchero a velo e l’altro zucchero, e continuate a lavorare fino a ottenere un composto liscio, lucido e ben sodo (ci vorranno circa 6 minuti).
Passo 3
Raccogliete il composto in un sac à poche con bocchetta liscia, foderate la placca del forno con un foglio di carta forno e formate tanti bottoncini di circa 1 cm di diametro. Mettete in forno già caldo a 70 °C e fate cuocere per 2 ore, con lo sportello leggermente aperto. Spegnete e lasciate raffreddare in forno per un’oretta.
Passo 4
Intanto preparate la gelée. Fate ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda. Tagliate le fragole a pezzettini, raccoglietele in una casseruola con lo zucchero e fatele cuocere finché si saranno disfatte. Frullatele ancora calde, incorporate i fogli di gelatina, ammollati e ben strizzati, e tenete da parte.
Passo 5
Levate i bicchierini dal frigo, versate la gelée e rimettete in frigo per una ventina di minuti. Trascorso il tempo, levate, guarnite con gli spumini e con una fragola intera, e servite.

Dettagli

Tempo

35 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 Albumi d'uovo
60 g Zucchero a velo
50 g Zucchero
4 dl Panna
2 foglia Gelatina alimentare
120 g Fragole