Mousse ai Tre Cioccolati

Mousse ai Tre Cioccolati

Dolce e golosa mousse ai Tre Cioccolati: poesia per il palato

Mousse ai Tre Cioccolati bianco, al latte e fondente è un dolce dal gusto esplosivo, un finger food da servire su un biscotto di mandorle e nocciole

Fondente, al latte o bianco? Tre gusti riuniti in un eccezionale dolce: Mousse ai Tre Cioccolati

La mousse ai tre cioccolati è il dolce ideale per gli amanti del cioccolato in tutti i suoi gusti e colori. La mousse ai tre cioccolati, infatti, racchiude i sapori del cioccolato bianco, al latte e fondente in un unico dolce al cucchiaio cui sarà davvero impossibile resistere.

La mousse ai tre cioccolati è un finger food irresistibile, un'esplosione di dolcezza e sapori, da condividere con amici e parenti golosissimi, dopo i pranzi domenicali oppure in occasioni più formali. I tre strati di cioccolato bianco, fondente ed al latte si impilano su una base di biscotto pralinato croccante alle mandorle e nocciole tritate e caramellate.

Il dolcetto va poi decorato a piacimento. L'ideale sarebbe con un ciuffetto di panna per dolci su cui posizionare dei frutti di bosco, dei gelsi, una fettina di fragola, di pesca, di kiwi o comunque un qualsiasi altro frutto acidulo che possa contrastare con la dolcezza del cioccolato e della base di biscotto.

La mousse ai tre cioccolati è una delizia per il palato, ideale a fine pasto, può essere gustata in qualsiasi momento della giornata, l'importante è conservare i finger food in freezer. Avete già l'acquolina in bocca? Allora scoprite subito come preparare questa speciale mousse ai tre cioccolati.

Preparazione
Passo 1
Raccogliete mandorle e nocciole nel bicchiere del mixer e frullate. Scaldate in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Quando avranno raggiunto la temperatura di 121 °C, uniteli alla frutta secca. Mescolate con cura e versate il composto ottenuto in un cerchio di acciaio posto su una teglia rivestita di carta forno. Ponete in freezer a raffreddare.
Passo 2

Per la crema inglese

Fate bollire il latte e la panna in un pentolino, e aggiungete i semi della bacca di vaniglia.
Con la frusta elettrica sbattete i tuorli con lo zucchero e incorporate il composto ottenuto al latte e alla panna. Mescolate con cura e fate cuocere la crema inglese a fuoco basso, senza mai farla bollire.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Passo 3

Per la mousse al cioccolato fondente

Fate fondere il cioccolato e unitelo alla crema inglese.
Emulsionate e aggiungete la panna. Mescolate con cura, versate sopra la base di pralinato e ponete in freezer per 15 minuti.
Passo 4

Per la mousse al cioccolato al latte e al cioccolato bianco

Fate fondere il cioccolato e unitelo alla crema inglese.
Aggiungete la gelatina, fatta ammollare nell’acqua e poi strizzata; incorporate la panna e mescolate con cura.
Passo 5
Fate un secondo strato con la mousse al cioccolato al latte e completate con l’ultimo strato di mousse al cioccolato bianco.
Decorate a piacere e ponete in freezer, fino al momento di servire in tavola.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

15 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
15
+
Per il pralinato
100 g Mandorle
100 g Nocciole
200 g Zucchero
40 ml Acqua
Per la crema inglese di base
250 g Latte
250 g Panna
200 g Tuorli
100 g Zucchero
1 bacca Vaniglia
per la mousse al cioccolato fondente
500 g Cioccolato fondente
200 g Crema inglese
200 g Panna
per la mousse al cioccolato al latte
500 g Cioccolato al latte
10 g Gelatina alimentare
150 g Crema inglese
200 g Panna
per la mousse al cioccolato bianco
500 g Cioccolato bianco
150 g Panna
10 g Gelatina alimentare
150 g Crema inglese