Mont Blanc natalizio di Montersino

Mont Blanc natalizio di Montersino

Una ricetta tipica delle feste

Il Mont Blanc natalizio di ontersino è una ricetta difficile ma dal sicuro successo.

Scopriamo insieme come realizzare il fantastico Mont Blanc natalizio di Montersino

A natale se volete stupire i vostri ospiti non preparate le solite cose ma lasciateli a bocca aperta con una vera e propria opera d'arte il Mont Blanc natalizio di Luca Montersino.

Un tripudio di marroni e candidi e freschi che si sposano perfettamente con una montagna di deliziosa e candida meringa, ad impreziosire il tutto cacao e rum di alta qualità. Il successo è assicurato!

Il Mont Blanc natalizio di Montersino vi farà sudare un pò nel prepararlo ma vi garantisce piena soddisfazione soprattutto al momento dell'assaggio.

Quindi bando alle ciance e cominciamo a vedere come realizzare questa opera d'arte firmata luca Montersino.

 

Preparazione
Passo 1

Raccogliete la meringa in una sacca da pasticciere e riempite degli stampini di silicone a forma di mezza sfera.

Con uno spallinatore da gelato bagnato con acqua, svuotate il centro di ogni cupoletta, quindi infornate a 100 °C per circa 2 ore.

Trascorso il tempo, fatele raffreddare e tenetele da parte

Passo 2
Per la chanthilly ai marron glacé, fate scaldare in un pentolino la crema pasticcera e sciogliete dentro i fogli di gelatina.

Unite la pasta di marron glacé e mescolate per ottenere un composto omogeneo, poi alleggerite il tutto incorporando la panna montata con un movimento dal basso verso l'alto.

Passo 3

per gli spaghetti al marron glacé

Nella ciotola del mixer sbriciolate il pan di Spagna, unite quindi la pasta di marron glacé, il cacao, il rum e il burro freddo a pezzetti e frullate il tutto finché non risulterà omogeneo.

Mettete in frigo a riposare per almeno 20 minuti.

Passo 4

Prelevate le cupolette di meringa dallo stampo, spennelatele all'interno con il cioccolato fondete temperato, poi farcitele con la crema chantilly e qualche pezzetto di marron glacé.

Ricavate dal pan di Spagna al cacao dei dischi della stessa dimensione delle cupolette e inzuppateli con la bagna, preparata mescolando l'acqua insieme allo zucchero e al rum.

Passo 5

Coprite il fondo di ciascuna cupoletta con un disco di pan di Spagna e passate all'assemblaggio del dolce.

Disponete le cupole di meringa con la parte piatta rivolta verso il basso: create la base e proseguite via via per formare una montagna.

Passo 6

Decorate le meringhe così disposte con la panna montata.

Con l'aiuto di uno schiaccia aglio, formate degli spaghetti con il composto ai marron glacé e decorate la superficie della torta.

Terminate con un marron glacé intero e un pezzetto di foglia d'oro.

Passo 7

Come temperare il cioccolato fondente

Fate fondere il cioccolato intorno ai 50 °C, versatelo su una lastra di marmo e mescolatelo con una spatola fino a una temperatura di 27-28 °C

Rimettete il cioccolato sul fuoco finché la massa non ha raggiunto i 30 °C, ma attenzione a non superare mai i 33 °C, altrimenti l'operazione è da rifare!

Dettagli

Tempo

180 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
per la crema chantilly al marron glacé
500 g Crema pasticcera
400 g Pasta di marroni
600 g Panna
5 g Colla di pesce
per gli spaghetti di marroni
400 g Pasta di marroni
400 g Pan di Spagna
200 g Burro
10 g Rum
10 g Cacao in polvere
400 g Meringa
400 g Pan di Spagna
200 g Marron glacé
q.b. Oro alimentare in fogli
400 g Panna
per la bagna
200 g Acqua
200 g Zucchero
50 g Rum