Latte portoghese con mirtilli freschi

Un dolce al cucchiaio davvero irresistibile: è il latte portoghese con mirtilli freschi, una vera delizia per il palato. Dedicate questo irresistibile dessert ai nati sotto il segno del Cancro, dello Scorpione e dei Pesci, tutti Segni d'Acqua che di sicuro apprezzeranno il gusto avvolgente del latte portoghese.
Preparazione
Passo 1
In un pentolino fate sobbollire il latte con la bacca di vaniglia per 50-60 minuti: di tanto in tanto mescolate ed eliminate la pellicina che si formerà in superficie (al termine il volume del latte dovrà essersi ridotto della metà). Spegnete e lasciate raffreddare.
Passo 2
In un pentolino versate 80 g di zucchero, mettete sul fuoco e fate sciogliere fino a che non sarà diventato di colore leggermente ambrato. A parte lavorate le uova con lo zucchero restante fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite il latte ormai freddo, amalgamate e infine filtrate.
Passo 3
Versate negli stampini individuali il caramello, distribuendolo uniformemente sulle pareti, e aggiungete il composto a base di latte. Mettete gli stampini in una teglia e fate cuocere in forno a bagnomaria a 160° C per circa un’ora. Sfornate e lasciate raffreddare. Sformate il latte portoghese direttamente sui piattini, guarnite con i mirtilli e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 l Latte
180 g Zucchero
8 Tuorli
2 Albumi d'uovo
1 bacca Vaniglia
200 g Mirtilli