Kranz al cioccolato e amarene

Kranz al cioccolato e amarene

Deliziosi e friabili kranz al cioccolato e amarene per una colazione o una merenda

 I kranz al cioccolato e amarene sono fragranti croissant da decorare e farcire con gli ingredienti che più preferite.

Preparate una deliziosa colazione speciale

Luca Montersino ci prepara un dolce da forno perfeto da gustare nelle occasioni più svariate.

Ecco i suoi kranz al cioccolato e amarene! Semplici e veloci da preparare. Basterà seguire i consigli e le indicazioni dello chef, et voilà, i kranz al cioccolato saranno pronti in un attimo per essere offerti ai vostri ospiti.

Soffici, caldi e fragranti, i kranz sono il massimo che si possa desiderare per un dolce risveglio. Piccole e golose gocce di cioccolato insieme ad una delicata confettura di amarene, farciscono le nastrine di brioche e pasta sfoglia al cacao, iniezione buonumore fatta con ingredienti sani e nutrienti e piacere assoluto da concedersi con il sorriso.

Lasciamoci guidare da chef Montersino, prepareremo dei kranz al cioccolato e amarene che non avranno rivali.

Preparazione
Passo 1

Per la pasta sfoglia al cacao

Impastate la farina, l’acqua, il sale e la prima dose di cacao; a parte, impastate il burro con la farina e la seconda dose di cacao, e date la forma di panetto rettangolare al composto ottenuto.

Ora dovete unire i due impasti.
Passo 2
Per prima cosa stendete e allargate molto bene il primo pastello.

A questo punto adagiatevi al centro il panetto rettangolare.
Passo 3
Chiudete i lati perfettamente al centro, stendete successivamente con il matterello le ali esterne di pastello, poi piegatene una sopra e una sotto, in modo da distribuire la pasta uniformemente sotto e sopra.
Passo 4
Infine appiattite e date 4 pieghe da 4, facendo riposare tra una piega e l’altra la sfoglia in frigo, coperta, per 30 minuti.

Passo 5

Per la pasta brioche

Mettete nel recipiente della planetaria la farina, lo zucchero, il lievito sbriciolato, il miele, il marsala e la vaniglia.

Iniziate ad impastare unendo poco alla volta i liquidi (latte e uova).
Passo 6
Impastate molto bene per circa 5 minuti, quindi unite il burro ammorbidito e completate con il sale.

Coprite l’impasto e lasciatelo riposare per circa 1 ora in frigorifero.
Passo 7

Per il montaggio

Stendete la pasta sfoglia e la pasta brioche allo spessore di 3 mm la prima e 0,5 cm la seconda.

Spalmate sulla pasta sfoglia al cacao uno strato di confettura di amarene e distribuite in superficie le gocce di cioccolato.
Passo 8
Coprite con la pasta brioche e pressate bene.

Tagliate a metà e sovrapponete le due metà.
Passo 10
Ricavate dei rettangoli di 10 cm di lunghezza e 3 cm di larghezza.

Avvolgeteli su se stessi a spirale e metteteli a lievitare per un paio d’ore.
Passo 11
Spennellateli allora con l’uovo sbattuto e infornateli a 180 °C per circa 18 minuti.

A fine cottura, lucidateli con la gelatina di albicocche.

Lasciateli raffreddare e serviteli a temperatura ambiente, consumandoli entro un giorno.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

45 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
45
+
Per la pasta sfoglia al cacao
325 g Farina media (220-230 W)
225 g Acqua
10 g Sale
25 g Cacao in polvere
500 g Burro
Per la pasta brioche
80 g Latte in polvere
500 g Farina forte
15 g Lievito di birra
165 g Uova
80 g Zucchero
25 g Miele di acacia
8 g Marsala
140 g Burro
8 g Sale
1 g Vaniglia
Per la finitura
150 g Gelatina di albicocche
500 g Confettura di amarene
100 g Uova
150 g Cioccolato fondente