Granite

Granite

Le Granite sono un dessert leggero e rinfrescante che farà felici i vostri ospiti

Le Granite siciliane, con la loro varietà, sono un dessert fresco e leggero da consumare in qualsiasi momento della giornata

Granite siciliane, freschezza e leggerezza in una ricetta nata sotto il sole

Le Granite siciliane sono conosciute e amate in tutto il mondo, ma il segreto della loro preparazione è legato alla storia secolare che si tramanda nell'Isola. Le origini riportano alla dominazione araba della Sicilia e allo "sherbet", una bevanda rinfrescante arricchita dall'acqua di rose. Utilizzando la neve dell'Etna, i siciliani cominciarono poi a utilizzare il ghiaccio tritato, miscelato al succo di vari frutti. Nel tempo la ricetta è stata raffinata, infatti ciò che contraddistingue le vere Granite siciliane da altre preparazioni simili è la mantecatura a bastone, che conferisce una speciale consistenza a questo particolare sorbetto. La tradizione riporta tra i gusti classici il limone, la mandorla amara, la fragola e il caffè, ma molta altra frutta di stagione può essere utilizzata per realizzare questo dessert rinfrescante.

Preparazione
Passo 1

Al caffè con panna

Versate l’acqua in una pentola e mettete sul fuoco. Quando avrà raggiunto il bollore, unitevi lo zucchero, mescolate bene fino a farlo sciogliere, fate intiepidire e aggiungete il caffè. Mescolate ancora, e quando il tutto si sarà raffreddato, versate in un contenitore capiente e ponete in freezer.
Passo 2
Mescolate di tanto in tanto, finché la granita non raggiungerà una consistenza più solida. A quel punto, frullatela con un frullatore a immersione e riponete in freezer. Da quel momento non avrete più bisogno di mescolarla: sarà sufficiente toglierla dal freezer qualche minuto prima di servirla.
Passo 3
Distribuite la granita pronta nelle coppe. Guarnite ciascuna porzione con qualche ciuffo di panna e servite subito.
Passo 4

Al fico d’India

Versate l’acqua in una pentola e mettete sul fuoco. Quando avrà raggiunto il bollore, unitevi lo zucchero, mescolate bene fino a farlo sciogliere e incorporate il succo di fico d’India. Quando il tutto si sarà raffreddato, versate in un contenitore capiente e ponete in freezer.
Passo 5
Mescolate di tanto in tanto, finché non raggiungerà una consistenza più solida. A quel punto, frullate la granita con un frullatore a immersione e riponete in freezer. Da quel momento non avrete più bisogno di mescolarla: sarà sufficiente toglierla dal freezer qualche minuto prima di servirla.
Passo 6

Alle mandorle

Versate l’acqua in un contenitore, unite lo zucchero e lasciate che si sciolga a temperatura ambiente. Mescolate di tanto in tanto e, quando lo sciroppo sarà pronto, unite il latte di mandorla, versate in un contenitore capiente e ponete in freezer.
Passo 7
Mescolate di tanto in tanto, finché non raggiungerà una consistenza più solida. A quel punto, frullate la granita con un frullatore a immersione e riponete in freezer. Da quel momento non avrete più bisogno di mescolarla: sarà sufficiente toglierla dal freezer qualche minuto prima di servirla.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 ml Caffè
1 l Acqua
400 g Zucchero
q.b. Panna
1 l Latte di mandorle