zuccherini degli sposi

Gli Zuccherini degli Sposi

Zuccherini degli sposi: vediamo insieme come fare

Zuccherini degli sposi: di seguito i passaggi della ricetta.

Come preparare gli Zuccherini degli Sposi

Oggi andremo alla scoperta di un grande classico tradizionale romagnolo: gli zuccherini degli sposi! Questo dessert viene riservato, come si può facilmente intuire dal nome, ai matrimoni. Come da tradizione, si consiglia inoltre di intingerli nel vino per assaporarli meglio: esso mette infatti in risalto il loro gusto dolce e delicato. Ci accompagna nei quattro passaggi della ricetta la signora Piera, che ha gentilmente messo a disposizione dei lettori la sua esperienza e la sua ricetta degli zuccherini degli sposi. Cosa aspettate? Correte a procurarvi tutto il materiale necessario e scoprite subito come cimentare le vostre abilità in questo goloso esperimento! Delizierete ognuno dei vostri ospiti e arricchirete il vostro bagaglio di cultura culinaria con quest'intramontabile dessert, che vanta una lunga serie di antiche e suggestive tradizioni.
Preparazione
Passo 1
Impastate farina, uova, zucchero di canna, burro, strutto e lievito. Quando l’impasto è pronto, montate a neve ben ferma i due albumi, con lo zucchero di canna, fino a fare una corposa meringa.
Passo 2
Stendete la pasta col mattarello fino a ottenere una sfoglia non troppo sottile, spalmate sopra la meringa e poi una granella di mandorle tritate. Tagliate delle losanghine, con la rotella dentata, e mettetele su una teglia foderata di carta oleata. Le pastine grasse cuoceranno in forno a 180 °C per 10-15 minuti circa.
Passo 3
Per fare le ramette, impastate la farina, lo zucchero di canna, il burro e il lievito con le uova. Fatelo con energia, e poi tirate una sfoglia spessa. Create dei rettangoli, su cui praticherete un paio di incisioni, in modo che si formino come dei rami, da cui, appunto, il nome del biscotto: ramette. Mettete tutto su una teglia foderata di carta da forno e fate cuocere a 180 °C per un quarto d’ora circa.
Passo 4
Quando le ramette sono raffreddate, spennellate con dell’alchermes e spolverizzate sopra altro zucchero di canna.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Farina di grano
200 g Zucchero di canna
100 g Burro
150 g Strutto
2 Tuorli
1 Uova
1 cucchiaino Lievito
2 Albumi d'uovo
q.b. Granella al pistacchio
q.b. Alchermes