Gelatina di Arance

Gelatina di Arance

Gelatina di arance: una conserva golosa e saporita

La gelatina di arance è ottima da gustare a colazione, spalmata sul pane o sulle fette biscottate.

Come preparare in casa la semplice e deliziosa gelatina di arance, una sfiziosa conserva da assaporare in ogni momento della giornata

La gelatina di arance è una conserva di frutta facile da preparare e ideale per la vostra colazione o la merenda dei bambini. Sana, nutriente e senza troppe calorie, la gelatina di arance preparata in casa è un dolce al cucchiaio che avrete modo di abbinare a moltissime ricette. 

Utilizzate, ad esempio, la gelatina di arance per guarnire l’ultimo strato di una cheesecake appena sfornata, i vostri ospiti vi ringrazieranno!

Provate ad aggiungere alla gelatina di arance un cucchiaino di cannella in polvere e qualche goccia di essenza di gelsomino: il profumo che arriverà dalla vostra gelatina sarà delizioso e invitante.

Le arance sono agrumi amati indistintamente da grandi e piccoli, grazie agli spicchi dolci e succosi, ricchi non solo di sapore ma anche di innumerevoli vitamine e sali minerali. Le migliori arance maturano nella calda terra siciliana, che da novembre ad aprile ci offre i suoi frutti genuini e salutari.

Chi potrebbe rinunciare al lusso di poter gustare l'aroma fresco e intenso delle arance durante tutto l'anno? Per questo vi sveliamo la ricetta di una marmellata speciale: la gelatina di arance.

Vivace, allegra e profumata, questa deliziosa conserva preparata in casa è perfetta per farcire torte e crostate rustiche, ma anche biscotti e ciambelline raffinate. Naturalmente potete godervela a colazione, spalmata su una fetta di pane casereccio, per cominciare la giornata con il sorriso.

Preparazione
Passo 1
Tagliate a metà le arance, spremetele e filtrate il succo. Pesatelo e versatelo in una casseruola con il fondo spesso.
Passo 2
Aggiungete una pari quantità di zucchero, mettete sul fuoco e fate cuocere mescolando con un cucchiaio di legno e schiumando spesso, fino a ottenere una gelatina della giusta consistenza: per verificarla, fatene cadere una goccia su un piattino freddo di freezer. Se si rapprende subito, levate dal fuoco.
Passo 3
Distribuite la gelatina ancora calda nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli. Lasciate raffreddare completamente (girando i vasetti un’altra volta), etichettateli e riponeteli in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce, per almeno un paio di settimane.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
1 kg Arance
700 g Zucchero