Fiordilatte affogato alle Ciliegie

Fiordilatte affogato alle Ciliegie

Fiordilatte affogato alle ciliegie: vediamo come fare

Fiordilatte affogato alle ciliegie: di seguito la ricetta.

Come preparare il Fiordilatte affogato alle Ciliegie

Siete in cerca di una golosità ottima e veloce da preparare ma siete stufi delle solite proposte? Allora quella del fiordilatte affogato alle ciliegie è proprio la ricetta che fa per voi! La delicatezza del gelato al fiordilatte si mescola all'aroma carico e frizzante delle ciliegie per offirvi un mix armonioso e fresco: è infatti il dessert ideale da portare in tavola e gustare nelle calde giornate estive. La ricetta è stata gentilmente messa a disposizione dei nostri lettori da Claudia Gargioni, che ci accompagnerà nelle due fasi del procedimento. Pronti a cimentare le vostre abilità culinarie in questo piccolo, dolce esperimento? Allora correte a prendere tutto l'occorrente necessario e scoprite subito come preparare il vostro fiordilatte affogato alle ciliegie: delizierà tutti coloro a cui l'offrirete con la sua golosità e originalità. Vediamo subito come procedere!
Preparazione
Passo 1
Sciacquate le ciliegie, tagliatele a metà e snocciolatele. Versate in un pentolino il vino rosso e 2 dl di acqua; unite lo zucchero, le ciliegie, la cannella e la scorza del limone grattugiata, e fate cuocere per 10 minuti.
Passo 2
Trascorso il tempo, scolate le ciliegie e fate restringere il liquido fino a ottenere uno sciroppo. Servite le ciliegie nelle ciotoline individuali con due palline di gelato e lo sciroppo filtrato.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
400 g Ciliegie
150 g Zucchero
250 ml Vino rosso
1 stecca Cannella
1 Limoni
300 g Gelato alla vaniglia