Strudel riccio

Strudel Riccio

Un dessert della tradizone accompagnato da una deliziosa spuma alla cannella

Lo strudel riccio proposto è una ricetta tipica dalle basi e dalla tradizionale pasticceria ungherese tutto da provare

Un dessert dalla storia ungherese e dal cuore italiano

Direttamente dall'ungheria lo strudel ha conquistato le nostre papille gustative ormai da tempo. Realizzato con ingredienti dolci o salati, oggi lo conosciamo nella sua versione più classica ovvero quello a base di mele, cannella, uvetta e frutta secca (per lo più pinoli).

Lo strudel riccio che quì proponiamo, presenta generalmente gli stessi ingredienti di quello classico e, quindi, anche il sapore risulta essere lo stesso.

A dare un tocco di originialità e di italianità è la forma, che ricorda molto quella delle sfogliatelle napoletane e soprattutto una deliziosa spuma a base di cannella che accompagna lo strudel.

Quindi non aspettiamo oltre e scopriamo insieme come preparare, guardando la VIDEORICETTA, questo delizioso dessert a base di mele e cannella.

Preparazione
Passo 1
Scaldate la panna in una pentola finchè arriva ad 82 gradi circa.

Per la sfogliatella impastate la farina di manitoba l'acqua ed il miele, mescolate a mano e realizzate un pimpasto da far riposare.
Passo 2
In una boulle mettete lo zucchero e i tuorli d'uovo e mescolate con una frusta mentre versate la panna calda.

Trasferite il tutto all'interno di una pentola sul fuoco. Continuate a girare fino a che non otterrete una crema morbida.
Passo 3
tagliate le mele a cubetti senza buccia. Caramellate in una padella lo zucchero e versateci poi sopra le mele a cubetti.

Aggiungete cannella, uvetta, pan di spagna sbriciolato e pinoli. Continuate a cuocere a fuoco medio per ottenere la farcia.
Passo 4
Mettete la crema inglese aromatizzata alla cannella in un sifone.

Stendete la pasta molto finemente e spennellatela con dello strutto, arrotolatela delicatamente e tagliate le estremità.
Passo 5
Tagliate il rotolo di pasta ottenuto in tanti dischi che con le mani lavorerete fino a formare dei coni.

Riempite i coni con la farcia appena ottenuta, chiudete e infornate a 200 gradi per 30 minuti.
Passo 6
In un piatto mettete la crema inglese montata con il sifone, adagiateci le sfogliatelle, spolverate con un pò di zucchero a velo e guarnite, prima di servire, con qualche mela cotta.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per l'impasto
500 g Farina manitoba
175 g Acqua
20 g Miele
q.b. Strutto
per il ripieno
4 Mele
4 Mele
60 g Zucchero
q.b. Cannella
q.b. Pan di Spagna
50 g Uvetta
40 g Pinoli
per la spuma
750 g Panna
140 g Tuorli
150 g Zucchero
q.b. Cannella