Cupcakes di primavera con decorazioni a base di pasta di zucchero colorata

Cupcakes di Primavera

Ecco la ricetta dei cupcakes di primavera

La guarnizione dei cupcakes di primavera si distingue per essere realizzata con pasta di zucchero lavorata nella forma di fiori e foglie

Come preparare i Cupcakes di Primavera

I cupcakes di primavera sono degli ottimi dolcetti, che combinano egregiamente tanta golosità e un aspetto davvero elaborato, grazioso e raffinato, nonché ricco di colori. La caratteristica che non potrete fare a meno di notare è la guarnizione: essa, richiamando deliziosi motivi floreali, dà il nome alla ricetta. La base dell'impasto è ottenuta a partire da quattro uova, farina, burro e zucchero; questi ultimi, uniti a latte e lievito, risulteranno piacevolmente aromatizzati con la scorza grattugiata di limone, quindi cotti in forno. Una volta pronti, è il turno della decorazione. Essa è ricavata interamente con dolcissima pasta di zucchero di svariate sfumature: bianca, rosa, lilla e viola, verrà lavorata nella forma di tanti, piccoli fiori, arricchiti con appositi stami per sugar flower e unita ai cupcake con gelatina alimentare.
Preparazione
Passo 1
Mescolate nella planetaria il burro e lo zucchero fino a ottenere una spuma soffice. Aggiungete le uova, uno alla volta e continuate a mescolare. Unite la farina, setacciata con il lievito. Quando il composto sarà denso, aggiungete poco alla volta il latte, quindi la scorza grattugiata del limone e il succo della metà dello stesso. Riempite i pirottini di carta per 2/3 e infornate a 170 °C per 45 minuti circa a cottura statica.
Passo 2
Tagliate dai cupcakes freddi la calotta superiore, rendendo la superficie piatta. Rivestiteli con un disco di pasta di zucchero colorata, facendolo aderire con la gelatina alimentare. Realizzate con le dita una pallina di pasta di zucchero viola, assottigliatela lateralmente lasciando al centro un cilindretto di pasta non modellato. Poggiate la forma ottenuta sul piano di lavoro e, aiutandovi con un piccolo matterello, assottigliate maggiormente la parte esterna.
Passo 3
"Utilizzate uno stampo a fiore con i petali arrotondati. Lasciate il cilindro al centro ed evitate che venga intaccato: otterrete la forma del fiore con la parte posteriore allungata. Con un attrezzo arrotondato (anche una matita) assottigliate i petali "matterellando" delicatamente. Con un attrezzo a punta tonda, date forma al petalo facendo un movimento circolare."
Passo 4
Realizzate delle incisioni all’interno di ogni petalo con la parte opposta della lama di un bisturi. Pizzicate con indice e pollice l’estremità di ogni petalo per conferirgli una forma più realistica.
Passo 5
"Piegate un’estremità del filo metallico a uncino e "agganciate" 3 stami in modo da fermarli saldamente. Fate penetrare il filo metallico all’interno del fiore fino a che gli stami non avranno raggiunto l’altezza desiderata e con uno spiedino di legno applicate una goccia di gelatina alimentare in modo da incollare gli stami tra loro."
Passo 6
"Una volta assestati gli stami, fate seccare il fiorellino per un’intera notte. Il giorno dopo ritagliate la parte posteriore del fiore con una forbice e "incollatelo" sul cupcake con una goccia di gelatina. Realizzate qualche fogliolina di verde con l’utilizzo di stampini a espulsione e rifinite i dettagli."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
10
+
Per i cupcakes
4 Uova
250 g Farina di grano
200 g Zucchero
170 g Burro
50 g Latte
1 Limoni
1 bustina Lievito di birra