Crostatine alla Gelatina di Frutta e Crema Pasticciera

Crostatine alla Gelatina di Frutta e Crema Pasticciera

Crostatine alla gelatina di frutta e crema pasticciera: ecco come fare

La particolare guarnizione delle crostatine alla gelatina di frutta e crema pasticciera consiste in deliziose gelée alle fragole, ai mirtilli e al mango

Come preparare le Crostatine alla Gelatina di Frutta e Crema Pasticciera

Le crostatine alla gelatina di frutta e crema pasticciera sono un dessert particolarmente goloso e creativo: infatti, il loro aspetto è senz'altro di una squisita originalità. Grazie alla crema pasticciera, che farcisce l'impasto a base di morbida pasta frolla, avrete l'occasione di gustare un dolce dal sapore eccezionale e delicato. La guarnizione, però, costituisce la vera particolarità di questa ricetta: elaborata e appetitosa, renderà la portata, una volta servita in tavola, incredibilmente invitante e gradevole alla vista. Tre deliziosi tipi di gelée decoreranno le vostre crostatine: rispettivamente a base di fragole, mirtilli e mango, vengono lasciate raffreddare in frigorifero, quindi tagliate a cubetti e disposte sui dolci. Insieme ad esse, troverete inoltre ottima frutta fresca mista e pistacchi, il tutto spennellato con gelatina neutra.

Preparazione
Passo 1
"Infarinate la spianatoia e tirate la pasta in una sfoglia sottile. Ritagliate 12 dischi da 10 cm di diametro e foderate altrettanti stampini, imburrati e infarinati."
Passo 2
"Foderate gli stampini con la pasta frolla, bucherellate il fondo e fate cuocere in forno a 180 °C per circa 15 minuti. Levate e lasciate raffreddare, quindi sformate le crostatine e farcitele con la crema pasticciera."
Passo 3
"Mentre le basi sono in cottura, preparate le gelée di frutta. Scaldate 1/4 del purè di fragole con lo zucchero e il destrosio, quindi scioglietevi la colla di pesce, già ammollata in un po’ di acqua fredda e strizzata."
Passo 4
"Raccogliete il purè di fragole rimasto in una ciotola, unite quello appena lavorato e mescolate. Preparate allo stesso modo le altre gelée."
Passo 5
"Foderate quattro stampi di acciaio con un foglio di pellicola trasparente. Colate in ogni stampo un tipo diverso di gelée (una per stampo) e mettete in freezer. Una volta congelate, tagliatele a cubetti e usatele per guarnire le crostatine, insieme alla frutta fresca e ai pistacchi. Lucidate con la gelatina neutra e servite."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

12 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
12
+
500 g Pasta frolla
200 g Crema pasticcera
300 g Frutta fresca
50 g Gelatina alimentare
50 g Pistacchi
q.b. Burro
q.b. Farina di grano
50 g Zucchero
6 g Colla di pesce
20 g Destrosio
200 g Purea di mango